menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festival Verdi 2010

Nel mese in cui ricorre l'anniversario della nascita del grande compositore, il Teatro Regio di Parma e le terre di Verdi celebrano il più alto momento della storia, della cultura e della tradizione della città

Nel mese in cui ricorre l'anniversario della nascita del grande compositore, il Teatro Regio di Parma e le terre di Verdi celebrano il più alto momento della storia, della cultura e della tradizione della città, rinnovando anche per il 2010 il colossale impegno produttivo e artistico del Festival Verdi.

Il Trovatore, I Vespri siciliani, Attila sono le opere che, in tre nuovi allestimenti, segnano il programma del Festival Verdi 2010, a Parma e nelle terre di Verdi, dall'1 al 28 ottobre, con una concentrazione ancora una volta senza paragone di grandi spettacoli ed eventi cui prenderanno parte artisti e interpreti di assoluto prestigio.

Nei ventotto giorni del Festival - dedicati ognuno a un'opera verdiana e uno al 197° compleanno del Maestro - si potrà ammirare quanto di meglio offre l'interpretazione verdiana dei nostri tempi: Daniela Dessì, Norma Fantini, Marianna Tarasova, Marcelo Alvarez, Fabio Armiliato, Leo Nucci, Giovanni Battista Parodi, Giacomo Prestia tra i cantanti; Susanna Branchini, Sebastian Catana, Antonio Coriano tra i giovani interpreti; Andrea Battistoni, Yuri Temirkanov, Massimo Zanetti tra i direttori d'orchestra; Lorenzo Mariani, Pierfrancesco Maestrini, Pier Luigi Pizzi i registi; e con loro tanti altri grandi artisti, di generazioni diverse, tutti richiamati a Parma dal rinnovato e consolidato prestigio del Festival Verdi.

PROGRAMMA 2010

Parma e le terre di Verdi
1-28 ottobre 2010

Teatro Regio di Parma
1, 5, 9, 15, 18, 23, 26, 28 ottobre 2010
Il Trovatore
Musica di GIUSEPPE VERDI

Teatro Regio di Parma
10, 13, 17, 20, 24 ottobre 2010
I Vespri siciliani
Musica di GIUSEPPE VERDI

Teatro Verdi di Busseto
14, 16, 19, 21, 25, 27 ottobre 2010
Attila
Musica di GIUSEPPE VERDI

Il Festival Verdi a Reggio Emilia
Conversazioni con Chomsky e Kontakthof AB14

Concorso Internazionale Arturo Toscanini
Premio Giuseppe Sinopoli

I vent'anni del Trio di Parma
L'omaggio del Festival Verdi

Concerti in Auditorium
La musica contemporanea al Festival Verdi

Il Festival Verdi a Fidenza
Recital al Magnani

Il Festival Verdi a Fontanellato
Il Maestro alla Rocca dei Sanvitale

Il Festival Verdi a Fontevivo
Verdi all'ombra dell'Abbazia

Il Festival Verdi a Torrechiara
La mostra dedicata a Renata Tebaldi, incontri e concerti

Il Festival Verdi per i giovanissimi
Imparolopera
Il Gioco dell'Opera
I trucchi del mestiere
Tu conosci Verdi?

GLI EVENTI COLLATERALI

Verdi tra noi
Le opere di Verdi giorno per giorno
Riduzioni di alcune opere per pianoforte e per le più diverse formazioni musicali, incontri con artisti, scrittori, attori, letture dei capolavori che hanno ispirato i libretti musicati da Verdi

Casa Verdi
Parole, immagini e musica
Dibattiti e lezioni, proiezioni di documentari rari e inediti e delle dirette televisive delle opere, piccoli concerti, divertissement e aperitivi musicali

BIGLIETTI

I biglietti per tutte le rappresentazioni sono in vendita presso:
- il Teatro Regio di Parma in via Garibaldi, 16/A - tel. 0521 039399 - fax 0521 504224
- la biglietteria on-line

L'acquisto on-line comporta una commissione di servizio del 10% + IVA sul costo del biglietto. I biglietti disponibili on line sono acquistabili fino a due giorni prima di ogni singolo spettacolo. Si accettano richieste di prenotazioni, via fax o e-mail, per gruppi organizzati. I posti saranno assegnati secondo la disponibilità al momento dell'acquisto.
I biglietti per il posto in piedi di galleria al Teatro Regio saranno messi in vendita (per un massimo di due a persona), una volta esauriti i posti a sedere, un'ora e mezza prima dell'inizio dei singoli spettacoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma rischia di finire in zona rossa

  • Cronaca

    Firmato il Dpcm: tutte le restrizioni fino a Pasqua

  • Cronaca

    Covid: scendono i casi, salgono i morti

  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento