Francesco Renga in concerto al Teatro Regio

Francesco Renga, col suo Tempo Reale Tour, sarà in concerto al Teatro Regio di Parma domenica 9 novembre alle ore 21,00 grazie ad ARCI Parma e CAOS Organizzazione Spettacoli. Un grandissimo interprete con una voce che non smette mai di sorprendere. Il suo tour continua nei teatri fino a dicembre, con un calendario all’insegna dei sold out. Sul palco Renga ha una straordinaria presenza, fisica e vocale. Procede spedito attraverso cambi di registro, passaggi vocali complicatissimi e suggestivi momenti di spettacolo. E’ accompagnato da Vincenzo Messina al piano e tastiere, Fulvio Arnoldi alla chitarra acustica e tastiere, Stefano Brandoni alla chitarra, Giorgio Secco alla chitarra, Gabriele Cannarozzo al basso, Phil Mer alla batteria.

TEMPO REALE - l’album di Francesco Renga uscito a marzo per Sony Music da trentatre settimane nei primi posti della classifica di vendita - conquista il disco di platino. Per l’artista grande successo anche sul web e sui social dove il video di Il mio giorno più bello nel mondo (il brano già certificato singolo di platino) raggiunge 10 milioni di views. Il 21 ottobre è uscito il doppio cd TEMPO REALE EXTRA con cinque brani in una versione unplugged e un duetto inedito con Kekko Silvestre in Almeno un po’. Attualmente è in tutte le radio il nuovo singolo A un isolato da te.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • Ghost il musical: nuova data il 21 marzo 2021 al Teatro Regio

    • 21 maggio 2021
    • Teatro Regio
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento