Open Space Trio giovedì 26 febbraio al Ratafià Teatrobar‏

Giovedì 26 febbraio dalle ore 21.30

Ratafià Teatrobar

[Via Oradour 14 – Parma]

Flaco presenta

OPEN SPACE TRIO

musica d’autore con aperitivo

con

Claudio Tuma (chitarra)

Mirco Reggiani (basso)

Helder Stefanini (batteria)

Giovedì 26 febbraio (ore 21.30) al Ratafià Teatrobar, di via Oradour, appuntamento con Open Space Trio, trio composto da Claudio Tuma (Giorgia, Franco Simone, Bruno Lauzi, Aida Cooper, Linda Wesley, Mario Biondi) alla chitarra, Mirco Reggiani (Franco D’Andrea, Massimo Manzi, Rossana Casale) al basso e Helder Stefanini (Riccardo Fogli, Raw Power, Jennifer Batten chitarrista di Michael Jackson) alla batteria.

Il trio è nato, o meglio "rinato," dall’esigenza dei tre amici musicisti, che hanno già condiviso varie esperienze musicali, di ricucirsi addosso la loro musica con un intento insieme "ludico ed artistico”.

Il repertorio è slegato da etichette di genere ma accomunato dal loro personale modo di reinterpretare i brani. Confluiscono in questo "canovaccio sonoro" influenze di ogni tipo, dai Beatles a Miles Davis, dai Weather Report a Billy Cobham ed altri storici brani jazz Rock anni '70 oltre a brani inediti composti dagli stessi componenti e "rimessi in discussione" per l'occasione.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Gigi D'Alessio al Teatro Regio di Parma

    • solo oggi
    • 1 aprile 2020
    • Teatro Regio

I più visti

  • Parma 2020 in 48 ore: un itinerario nei luoghi imperdibili della Capitale Italiana della Cultura

    • dal 15 gennaio al 30 settembre 2020
    • Location varie
  • 'Vincent Van Gogh Multimedia & Friends': dal 31 gennaio al 31 maggio

    • dal 31 gennaio al 31 maggio 2020
    • Palazzo Dalla Rosa Prati
  • La musica che fa la storia: inizia la stagione al Campus Industry

    • dal 27 settembre 2019 al 16 maggio 2020
    • Campus Industry Music
  • Time Machine - Vedere e sperimentare il tempo

    • dal 13 gennaio al 3 maggio 2020
    • Palazzo del Governatore
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ParmaToday è in caricamento