Il re degli ignoranti, spettacolo/concerto tributo a Celentano al Fuori Orario

  • Dove
    Circolo Arci Fuori Orario
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 02/12/2016 al 02/12/2016
    Ore 22.30
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

L’ultimo tour di Adriano Celentano risale al 1994 e il penultimo addirittura al 1979, 37 anni fa: un digiuno di concerti interrotto solo da qualche raro live a sfondo televisivo. Chi desidera vedere il Molleggiato dal vivo, può ampiamente consolarsi con un artista che alla naturale somiglianza fisica e vocale sa abbinare il carisma, l’abilità da showman e l’imponenza di una band completa: Maurizio Schweizer, in arrivo col suo spettacolo «Il Re degli Ignoranti» venerdì 2 dicembre 2016 al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia), per la prima volta in assoluto nella storia del locale. Si tratta di un tributo internazionale a Celentano che ha spopolato in Russia e girato gli Usa, con arrangiamenti fedeli all’originale eseguiti da ben dieci musicisti professionisti, tre coriste, momenti comici, estratti di film sul maxischermo dietro il palco, cinque look differenti e molto altro.

Il concerto «Il Re degli Ignoranti» inizia alle ore 22.30: ingresso a 12 euro con una consumazione inclusa, riservato ai soci Arci. Il Fuori Orario apre alle ore 20, insieme al suo ristorante e pizzeria (per la cena prenotare allo 0522-671970). Dalle 0.30, dopo lo show, si balla con la musica di Dj Tano; info www.arcifuori.it.

Da oltre 50 anni Adriano Celentano è l’artista più amato e discusso dello spettacolo italiano. Qualsiasi cosa abbia fatto, ha sempre stupito, innovato e lasciato il segno. Cantante professionista già da molti anni, Maurizio Schweizer si trova perfettamente a suo agio nella vocalità di Adriano, senza forzature e con lo stesso accento naturale. La voce certamente stupisce, ma i movimenti tolgono il fiato: il passo, la gestualità, i molleggi, il modo inconfondibile di ballare... e sempre con facilità e scioltezza. Per sublimare la magia, Schweizer indossa costumi identici (almeno cinque) a quelli utilizzati dal Celebre in diversi periodi della sua lunga carriera.

La stessa cura maniacale viene dedicata alla parte musicale, con l’ampio organico capace di arrangiamenti filologici. Nello spettacolo «Il Re degli Ignoranti», divertimento ed emozioni si rincorrono così tra le belle canzoni del Molleggiato, amatissime da un pubblico di tutte le età. Senza dimenticare le numerose gag, le coreografie delle tre coriste che interagiscono col protagonista, la sceneggiatura serrata, scorrevole e briosa e il notevole impatto scenografico composto dal gigantesco fondale ledwall, per creare ambientazioni suggestive.

Diversamente da molte tribute band, lo show conquista perfino chi non è un fan di Adriano Celentano. Anche fuori dai confini nazionali «Il Re degli Ignoranti - Celentano Tribute Show» ha ottenuto risultati eclatanti, come nel memorabile concerto al Crocus City Hall di Mosca, un sold out da 7000 persone, e nei teatri degli Stati Uniti nel 2015, ma pure in una decina di nazione europee.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • Ghost il musical: nuova data il 21 marzo 2021 al Teatro Regio

    • 21 maggio 2021
    • Teatro Regio
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento