I Conquistadores della Tassinari alla Libreria Fiaccadori

Méxica la bambina serpente copertina romanzo Meridiano ZeroUn incredibile viaggio tra due continenti che si stavano avvicinando (Europa e America) all'epoca dei conquistadores.

Legami amorosi e grandi avventure alla scoperta di nuovi mondi si rincorrono tra le cinquecento pagine del romanzo. Tra la fantasia - a volte piccante - e la storia di Hérnan Cortès e della sua spedizione si arriverà a indagare un grande segreto che coinvolge le sorti stesse dell'umanità.

Una misteriosa setta sta infatti scongiurando lo spegnimento dell'ultimo sole nel misterioso Messico cinquecentesco. Sono i tamàm, gli adoratori della bambina serpente, sacerdoti che da millenni allontanano l'apocalisse.

Alle 17 e 30 in Strada Duomo 8, venite a scoprire di più sul libro-saga più misterioso e coinvolgente della stagione. Presso la Libreria Fiaccadori presnetaizone di Méxica la bambina serpente di Simonetta Tassinari

Per saperne di più:

Simonetta Tassinari Autrice anche di quattro sceneggiati radiofonici RAI trasmessi negli anni Novanta: sul brigantaggio meridionale, la scoperta dell'America, la contestazione studentesca, la società ottocentesca. Ha collaborato con riviste, giornali ed enti culturali, vincendo diversi concorsi letterari. Tra le sue pubblicazioni: Liberalismo. Autori, temi, prospettive (Einaudi Scuola 2004); il saggio di etica e filosofia politica Dopo la libertà (Pendragon 2006); Lascia che spunti il mattino americano (Sovera-Armando 2004), romanzo-verità tratto da una vicenda di cronaca; Era il migliore dei tempi possibili, raccolta di quattro racconti (opera vincitrice del Premio italiano per la narrativa inedita, BUP 2006); e i romanzi Che fine ha fatto Susy Bomb? (Giunti 2008) e La notte in cui sparì l'ultimo pollo (Giunti 2009).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • Ghost il musical: nuova data il 21 marzo 2021 al Teatro Regio

    • 21 maggio 2021
    • Teatro Regio
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento