contest nazionale di graffiti: gastro graffiti contest 2019 a parma

Contest Nazionale di graffiti aperto ai writers, residenti in Italia, dai 16 anni in su con una buona capacità tecnica.
Coordinamento Associazione Culturale e di Promozione Sociale McLuc Culture con il sostegno del Comune di Parma, Assessorato alla Cultura e alle Politiche Giovanili.

Data e location:
24 Marzo 2019 dalle 10.00 alle 17.00, in Piazzale della Pace 1. Parma. Di fronte al Palazzo della Provincia

Mappa: https://goo.gl/maps/VbrzJ29PVmq

Tema
Il tema “Gastronomia” invita a una ricerca, attraverso le opere di graffiti, nell’universo gastronomico, il cibo, gli ambienti e i luoghi del territorio di Parma. La cultura agroalimentare, la visione culturale, popolare, storica e contemporanea della gastronomia.

Numero ammessi al contest:
10 Artisti. E' opportuno inviare i bozzetti dei lavori entro e non oltre il 20 Marzo in concomitanza con la chiusura delle iscrizioni. Per i dettagli del regolamento e per il form di iscrizione andare su www.mclucculture.it.

Premi:
1° premio 500€
2° premio 250€
3° premio 150€

In base alla valutazione della giuria, le opere vincitrici potranno essere esposte presso il Palazzo della Provincia prima e successivamente nel complesso monumentale dei Chiostri di San Paolo.

Attenzione!!! L'Artista deve comunicare entro il 15 Marzo e non oltre i colori degli spray (7), forniti dall'organizzazione. In modo da poterli ordinare in tempo. Se non perverrà la richiesta entro questa data l'organizzazione procederà a random. Inoltre deve comunicare entro il 20 Marzo la posizione del pannello, se verticale oppure orizzontale, in base al tipo di escuzione e soggetto preferiti.

Regolamento completo e form di iscrizione su www.mclucculture.it

24 Marzo 2019 dalle 10.00 alle 17.00, in Piazzale della Pace 1. Parma. Di fronte al Palazzo della Provincia

Data ultima per le iscrizioni 20 Marzo 2019
Per info e iscrizioni scrivi a
iscrizione@mclucculture.it
whatsapp 3896526591
Bando completo su mclucculture.it

Gatsro Graffiti Contest 2019 è una iniziativa inserita nel programma:
I like Parma – Un patrimonio da vivere è stato ideato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma insieme alla Delegazione FAI di Parma con il patrocinio dell’IBC – Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia Romagna, del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca – Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna, dell’Università di Parma e in collaborazione con queste istituzioni e realtà culturali del territorio:
Ad Personam – Azienda dei Servizi alla Persona del Comune di Parma, Antica Farmacia +, Archivio di Stato, Associazione McLuc Culture, Associazione Parma Color Viola, Associazione Rinascimento 2.0, CoderDojo Parma, Complesso Monumentale della Pilotta, Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma, Consorzio del Parmigiano Reggiano, Corale Città di Parma, Corale Giuseppe Verdi, Coro Paer, Fondazione Cariparma, Fondazione Monteparma, Fondazione Parma Unesco Creative City of Gastronomy, Gruppo Strumentale Bandistico di Felino, Itinera Emilia, Liceo Artistico Statale “Paolo Toschi”, MIBAC- Polo Museale dell’Emilia – Romagna, Musei del Cibo, Museo d’Arte Cinese ed Etnografico, Museo Glauco Lombardi, Parma illustrata e “Parma, io ci sto!”.

Un particolare e sentito ringraziamento per la disponibilità e la preziosa collaborazione va all’Arma dei Carabinieri, alla Diocesi di Parma e alla Prefettura di Parma.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • La musica che fa la storia: inizia la stagione al Campus Industry

    • dal 27 settembre 2019 al 16 maggio 2020
    • Campus Industry Music
  • 'Carosello. Pubblicità e Televisione 1957-1977': al via la mostra alla Magnani Rocca

    • dal 7 settembre al 8 dicembre 2019
    • Fondazione Magnani Rocca
  • Nek al Regio: verso il tutto esaurito

    • 11 dicembre 2019
    • Teatro Regio
  • a parma il natale si tinge di vinile

    • dal 14 al 15 dicembre 2019
    • Circolo Ricreativo Dipendenti Comunali
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ParmaToday è in caricamento