rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Eventi

Controtempi ha preso il via: successo della prima serata dedicata ai Pink Floyd

Ecco i prossimi appuntamenti

Tutto esaurito per la serata inaugurale della XXII edizione di “Controtempi– Itinerari Sonori” al Borgo Santa Brigida. Protagonista è stata la musica dei Pink Floyd e i 50 anni del loro capolavoro “The Dark Side of the Moon”.

Giovanni Rossi, scrittore, giornalista e critico musicale, ha dialogato con Pierangelo Pettenati, presidente di Esplora Aps che organizza la rassegna, ripercorrendo le tappe fondamentali della produzione discografica dei Pink Floyd, senza trascurare aneddoti sulla vita dei componenti del gruppo e la nascita delle loro canzoni. L’intervista è stata arricchita dalla performance di Alberto Padovani (voce e chitarra), Emilio Vicari (chitarre), Enrico Fava (pianoforte) che hanno interpretato in acustico alcuni brani dell’album (chiudendo con una vibrante “Comfortably numb”), mentre sullo sfondo scorrevano le immagini curate dal poliedrico Alfredo Miti Maturani, a cui è seguita la selezione musicale a cura di Carlo Maffini di Vinylistic.

L’evento è stato l’occasione per presentare l’intera rassegna, quest’anno ispirata ai temi toccati da “The Dark Side of the Moon” e all’esempio della Cramps Records fondata da Gianni Sassi nel 1973.

Questi i prossimi appuntamenti:

“On the run” il 5 maggio al Giardino di Alice (presso la sede di Amnic). Una festa aperta a tutti dedicata ai bambini e alle situazioni di disabilità, con laboratori musicali e animazioni per i più piccoli a cura della Coop Il Grillo Parlante e l’incontro/concerto con Alberto Bertoli.

“Money” il 7 giugno all’Auditorium di Palazzo del Governatore. Un seminario sul music business con Claudio Trotta (Barley Arts), Marco Stanzani (Red & Blue Music Relations) e Mariano Fiorito (Fimi). Modera Aldo Tagliaferro, caposervizio della Gazzetta di Parma.

“Time” l’8 luglio al Postwar Cinema Club la seconda edizione di “Apnea”, festival di musica emergente e indipendente con i concerti di Andrea, Fantasmi, Albedo, Kuzu e Giulio Stermieri.

“Eclipse” il 27 luglio nel Cortile d’onore di Casa della Musica, Rossella Volta, Daniele Morelli, Sandro Ravasini, Ugo Maria Manfredi e giovani musicisti proporranno con una produzione originale un percorso tra canzoni, poesie e letteratura ispirate alla luna.

“La Cramps, come esempio” il 12 ottobre alla Casa della Musica concerto dei Linea C, con Walter Calloni (storico batterista di De André, Finardi, Bertè, Graziani, Battisti, PFM) e Massimo Colombo.

“Gianni Sassi: Incontro e Proiezione” il 24 ottobre ore 21 all’Auditorium di Casa della Musica approfondimento con Roberto Manfredi (regista e autore del docufilm a lui dedicato).

Nel mese di novembre è previsto un ciclo di lezioni universitarie e di ascolti guidati presso il Museo del Suono di Parma, in collaborazione con l’Università degli Studi e il Prof. Marco Capra.

Altri appuntamenti sono in via di definizione e riguarderanno il rapporto dei Pink Floyd con il cinema e con le arti figurative; inoltre, alla fine di ottobre ci sarà un concerto speciale con una rivisitazione di “The dark side of the moon” a cura di Paolo Schianchi.

Le informazioni sugli orari, sugli ingressi e sulle date ancora da definire saranno comunicate attraverso i media e le pagine social ControtempiItinerariSonori e Associazioneesplora.

Per il sostegno alla rassegna, come per gli anni passati è stato richiesto il contributo alla Regione Emilia Romagna, al Comune di Parma e alla Fondazione Cariparma attraverso i canali istituzionali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controtempi ha preso il via: successo della prima serata dedicata ai Pink Floyd

ParmaToday è in caricamento