Così è se mi pare: incontro con paola cadonici

Siamo sempre più oppressi dal male della superiorità presunta, ma ad aggravare ulteriormente il nostro stato è che non ne siamo consapevoli. L'unico rimedio per questo preoccupante morbo comportamentale sarebbe l'umiltà, ma la sua scomparsa è diventata ormai una triste realtà.
L'attuale proliferazione di comportamenti all'insegna di un Io millantato non lascia più spazio a frasi come "Scusi", "Mi dispiace", "Mi sono sbagliato".
Chi si crede troppo grande finisce con il rimpicciolire il mondo fino a renderlo a sua misura.
L'individualismo sta frazionando la società in tante piccole unità incapaci di comunicare tra loro e di comprendere l'alterità, quindi la diversità.
Stiamo morendo soffocati dal nostro stesso Ego che sfugge sempre più al nostro controllo e diventa ipertrofico in modo preoccupante.

Se ne parlerà giovedì 10 marzo al Centro Civico con la la pedagogista, psicoterapeuta e logopedista Paola Cadonici.

Ingresso libero.

 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • Ghost il musical: nuova data il 21 marzo 2021 al Teatro Regio

    • 21 maggio 2021
    • Teatro Regio
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento