IL DESIDERIO OGGI: TRA LUTTO E NOMOS (tra senso di responsabilità e norma) con il dr. Sarantis Thanopulos

Facendo seguito ai precedenti incontri, continuiamo la nostra proposta di riflessione sul'lattualità del momento politico.

Siamo in crisi economica o si tratta di una crisi di fondo in cui si dibatte la nostra civiltà? E noi come ci relazioniamo con questa crisi? Riusciamo ad immaginarla come opportunità di cambiamento? E che rapporto con la politica: antipolitica o voglia di una politica nuova, che sappia indicarci prospettive di sviluppo e di vita diverse? Siamo in grado di riappropriarci del nostro ruolo di cittadini cercando di re-immaginare il nostro futuro, il nostro paese e la nostra città? Secondo noi comunque non basta: per farlo occorre provare a re-immaginare se stessi e il mondo (J. Hillman).
Con chi confrontarsi, su chi contare per una politica che sappia uscire dal conflitto tra responsabilità e dipendenza dal potere, che sappia farci ritrovare un sogno, ma anche progetti concreti e concretizzabili, che ci aiuti a individuare e poi a percorrere la strada per uscire insieme dalla crisi?

Il Dr. Sarantis Thanopulos è psicoanalista, membro ordinario con funzioni di Training della Società Psicoanalitica Italiana (SPI) e tiene la rubrica Verità nascoste sul quotidiano Il Manifesto, che affronta tematiche di attualità politico-sociale.

Ci parlerà sul tema:
Il desiderio oggi: tra lutto e nomos
(tra senso di responsabilità e norma)

"La speranza nasce dal lutto: ciò che è perduto può essere ritrovato solo a condizione di riconoscere e di vivere il dolore della sua perdita e accettare che non può tornare più identico a prima. Sperare è presentire, immaginare la direzione della vita che conferisce alle cose un senso di continuità e di costanza nella loro godibilità proprio nel momento in cui le trasforma.
Una crisi sociale che appare senza vie duscita credibili sta consumando le risorse collettive di speranza. Si vive con i risparmi di fiducia nel futuro, accumulati precedentemente. Perchè si riprenda la produzione di speranza (che non è mai cieca , ma visione lucida anche quando fallisce) dobbiamo fare i conti con quei lutti che volentieri eviteremmo di affrontare
da La speranza nasce dal lutto, Verità Nascoste, Il Manifesto 03.01.2015

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • Altri tre giganti sulla Strada del Melodramma di Busseto

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
  • corso guide museo guatelli

    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento