Dal 10 marzo a ottobre 2019, 4 esclusivi appuntamenti con degustazione sensoriale per scoprire il Museo del Culatello e del Masalén di Polesine Parmense

  • Dove
    Location varie
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 10/03/2019 al 31/10/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Per celebrare un anno dall’inaugurazione del percorso espositivo dedicato a un simbolo della tradizione culinaria emiliana, l’Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense (PR) ha deciso di creare "Profumi e Sapori del Culatello". A partire da marzo 2019, quattro appuntamenti nel cuore della cultura gastronomica, tra gli itinerari nella storia e nelle antiche pratiche del Museo del Culatello e del Masalén, con deviazioni nelle famose cantine di stagionatura.

Quella disegnata da Massimo Spigaroli e dal suo staff è una piccola rassegna di visite e degustazioni sensoriali guidate di tre varianti d’invecchiamento del Culatello – generalmente servite solo nel ristorante stellato - abbinate a tre calici di vino della Corte. Sarà un modo per concludere nel segno della coerenza un cammino che offre gli elementi per assaporare correttamente i prodotti di punta dell’Antica Corte.

Esclusivi e con posti limitati, i quattro tour esperienziali previsti nelle domeniche del 10 marzo, del 26 maggio, dell’1 settembre e del 6 ottobre 2019 sono infatti viaggi all’interno di un racconto che comincia alle 15.00 tra i pioppeti e il Po, immersi nella nebbia della Terra del Culatello, dove a farla da padrone è il maiale. Alla sua figura è riservata un’ampia parte del percorso, con approfondimenti sulla varietà nera tipica del Parmense e sul suo recupero, sul simbolismo e sull’immagine di una creatura talmente legata all’uomo da essere scelta per evocarne i vizi e le virtù. È una storia che si intreccia a quella della famiglia Spigaroli, protagonisti di una sezione che introduce i Masalén, norcini che tramandavano l’arte della corretta macellazione e che hanno lasciato inconsapevolmente una collezione di oggetti di grande interesse per comprendere la meticolosità di un lavoro radicato nella cultura contadina. Il passaggio in questo capitolo della narrazione è il preludio all’immersione in un grande spazio sotterraneo, dove alle pareti cosparse di pannelli illustrativi è affidato il compito di accogliere i visitatori nel mondo segreto del Culatello, nella storia della sua produzione e nel rituale della sua degustazione, dopo aver attraversato l’affascinante galleria di stagionatura, museo di se stessa e spazio da penetrare in religiosa contemplazione.

Il costo dell’esperienza al centro del Culatello è di 30 euro a persona, con posti limitati. È pertanto richiesta la prenotazione al numero 0524  936539 o via mail all’indirizzo museoculatello@acpallavicina.com.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma 2020 in 48 ore: un itinerario nei luoghi imperdibili della Capitale Italiana della Cultura

    • dal 15 gennaio al 30 settembre 2020
    • Location varie
  • Settembre Gastronomico: la cultura del cibo invade Parma

    • dal 30 agosto al 27 settembre 2020
    • Location varie
  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • Florilegium di Rebecca Louise Law a Parma2020 per Pharmacopea

    • Gratis
    • dal 29 febbraio al 19 dicembre 2020
    • Antica Farmacia S. Filippo Neri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ParmaToday è in caricamento