Doc in tour, il cinema parla emiliano

L'identità dei cittadini dell'Emilia Romagna e dell'Italia di fronte al fenomeno dell'immigrazione, alle sue forme di oggi ma soprattutto a quelle ormai storicizzate degli ultimi decenni. Parlano di questo, del problema più complesso del presente e del futuro visto attraverso le concrete biografie dei protagonisti, "Sponde - Nel sicuro del sole del Nord" e “Ihsane e il paese di papà", i due film documentari in programma il 24 marzo alle 21.15 al Cinema Edison d'essai, primo appuntamento di "Doc in tour - Documentari in Emilia Romagna", decima edizione della prima e sola rassegna in Italia che ogni anno presenta il meglio della produzione documentaristica relativa a un territorio regionale. Nicoletta Manzini e Ihsane, rispettivamente regista e interprete di "Ihsane e il paese di papà", sono presenti in sala e incontrano il pubblico. Il prezzo del biglietto di ingresso è di 5.50 euro.

Promossa da Regione Emilia-Romagna, Fice Emilia-Romagna (Federazione italiana cinema d’essai), D.E-R, Associazione dei documentaristi emiliano-romagnoli e Progetto Fronte del Pubblico/Fondazione Cineteca di Bologna, la rassegna presenta all'Edison fino al 19 aprile, in collaborazione con Solares Fondazione delle Arti, otto opere distribuite in cinque appuntamenti con cadenza settimanale, selezionate tra opere di autori o di  case di produzione emiliano-romagnole, o con temi che riguardano l’Emilia-Romagna. L’iniziativa è unica in Italia anche per il rapporto che ha saputo instaurare tra i film documentari, spesso non distribuiti oppure relegati in festival o canali tv tematici, e il pubblico. 

Due finestre sul mondo, questo offrono i due documentari in programma il 24 marzo all’Edison. "Sponde - Nel sicuro sole del nord di Irene Dionisio" (60 minuti) è la storia dell'amicizia e della profonda relazione che nasce tra lo scultore e postino tunisino Mohsen e il becchino in pensione Vincenzo. Un giorno Mohsen Lidhabi, a Zarzis – Tunisia, cercando sulla spiaggia materiali per le proprie sculture, trova un corpo. Senza troppe domande decide di dare allo sconosciuto degna sepoltura, scatenando infinite polemiche nella propria comunità di origine e tra i sostenitori di Ben Alì. Su un'altra sponda del Mediterraneo, a Lampedusa, Vincenzo, assiste alla stessa epifania e prende la medesima decisione. I due uomini, Mohsen e Vincenzo, e il loro timido contatto ci parlano di un'umanità profonda che si confronta con l'osceno della storia attuale; le reazioni delle comunità di appartenenza raccontano, invece, della perenne lotta dell'uomo per la dignità, anche a costo dell'emarginazione.

"Ihsane e il paese di papà" (57 minuti) è un viaggio alla ricerca della propria origine, una domanda sempre aperta e sempre diversa: che cosa vuol dire essere straniero? Perché Ihsane è una ragazza di 22 anni nata in Marocco e cresciuta in Italia, che interpella sé stessa e il suo essere ponte tra due culture. Nicoletta, documentarista e responsabile progettazione per la Fondazione Mondinsieme, l'ha seguita nel suo Paese d'origine - il Paese di papà - scrutando in silenzio il modo di Ihsane di rapportarsi ad un mondo famigliare e sconosciuto allo stesso tempo.

IL PROGRAMMA DI "DOC IN TOUR - DOCUMENTARI IN EMILIA ROMAGNA" AL CINEMA EDISON DI PARMA

giovedì 24 marzo

SPONDE - Nel sicuro sole del nord

di Irene Dionisio (60`)

IHSANE E IL PAESE DI PAPà

di Nicoletta Manzini (57`)

martedì 29 marzo

E DASHUROJNE ME ZEMER - Perché la amano con tutto il cuore

di Stefania Amanti e Matteo Perini (50`)

L`EQUILIBRIO DEL CUCCHIAINO

di Adriano Sforzi (65`)

lunedì 4 aprile

UNA NOBILE RIVOLUZIONE

di Simone Cangelosi (83`)

martedì 12 aprile

LA PARTE CHE RESTA

di Cristiano Regina (60`)

martedì 19 aprile

TUTTO BIANCO

di Morena Campani e Caroline Agrati (52`)

UNA SOCIETA` DI SERVIZI

di Luca Ferri (35`)

Tutte le proiezioni si svolgono al cinema Edison in largo VIII marzo 9 alle ore 21.15. L`ingresso è al prezzo speciale di 5.50 euro. Per informazioni 0521 964803, www.solaresdellearti.it.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento