Dolcilandia: cioccolato e sapori

Torna in Piazza Ghiaia “Dolcilandia”, l'appuntamento fisso per tutti gli amanti del cioccolato e delle specialità dolciarie della tradizione italiana. La V edizione è in programma sabato 12 e domenica 13 novembre 2016: un intero weekend con oltre 60 stand ricchi di dolcezze!

Torna in Ghiaia “Dolcilandia”, la rassegna ormai divenuta un appuntamento fisso per tutti gli amanti del cioccolato e delle specialità dolciarie della tradizione italiana: e lo fa in un’occasione speciale, cioè la prima candelina di Conad Sapori&Dintorni, il supermercato che proprio un anno fa ha aperto i battenti sotto la “vela” della piazza. La festa – promossa da PromoGhiaia, organizzata da Rebus Eventi e Conad con il patrocinio del Comune di Parma - inizia sabato 12 novembre alle 17 circa, quando la Ghiaia si riempirà di stand in cui trovare un vasto repertorio di delizie e ghiottonerie; domenica 13 si ricomincia dal mattino per arrivare, dopo pranzo, al clou dei festeggiamenti con il doppio show del ventriloquo Samuel - vincitore della V Edizione di “Italia’s Got Talent” - e il classico taglio della torta.

Ovviamente il Re del weekend sarà il cioccolato, che sarà possibile acquistare in tutte le sue declinazioni: dalle stecche di nerissimo fondente alle praline ricoperte di nocciole, dai cake pops da passeggio al “salame” di cioccolato al latte. A fargli compagnia i migliori desserts artigianali di tutta Italia: dolci elaborati come lo strudel o semplici come le crostate della nonna, marmellate e confetture per tutti i gusti, biscotti e frollini fatti in casa, pasta di mandorle, cannoli e altre prelibatezze siciliane, ma anche praline, torte e altri prodotti al pistacchio, miele artigianale, caramelle e tanto altro. A poco più di un mese da Natale non si poteva non lasciare uno spazio ai suoi protagonisti culinari, cioè a deliziosi panettoni e pandori artigianali da portare nelle nostre case per iniziare a prepararsi alla festa più amata dell’anno.

Non è finita: nell’angolo-merenda si potrà degustare zucca fritta, castagne, cremini dolci ascolani, waffle, crepes e torta fritta con la nutella, mentre i più freddolosi si potranno scaldare con la cioccolata calda o il vin brulè offerto nello stand degli Alpini. Una piccola selezione di stand gastronomici proporrà un’incursione nel pianeta del salato con aceto balsamico, tartufi, prodotti toscani (salumi, olio, pane), agrumi siciliani e frutta secca, senza trascurare la cura del corpo con gli olii essenziali e l’occorrente per la fitoterapia.

Alle 15 di domenica 13 in Piazza si alzerà il sipario sul compleanno di Conad Sapori&Dintorni e sullo show del ventriloquo Samuel Berletti: l’artista – attivo sulle tv nazionali dagli anni Ottanta e considerato uno dei più talentuosi esponenti di questa disciplina – farà vivere i suoi personaggi più amati, come il tigrotto Tyson, il leone King e il pappagallo Mario, nello spettacolo che gli ha valso il primo premio all’edizione 2013 del talent show “Italia’s Got Talent”. Samuel concederà un bis al suo pubblico alle ore 17; subito dopo (alle 18) è previsto il taglio della torta gigante preparata da Conad per festeggiare con il pubblico il primo anno di attività in Ghiaia. 

Info:  www.facebook.com/PiazzaGhiaiaParma - www.facebook.com/rebuseventi

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma 2020 in 48 ore: un itinerario nei luoghi imperdibili della Capitale Italiana della Cultura

    • dal 15 gennaio al 30 settembre 2020
    • Location varie
  • 'Vincent Van Gogh Multimedia & Friends': dal 31 gennaio al 31 maggio

    • dal 31 gennaio al 31 maggio 2020
    • Palazzo Dalla Rosa Prati
  • La musica che fa la storia: inizia la stagione al Campus Industry

    • dal 27 settembre 2019 al 16 maggio 2020
    • Campus Industry Music
  • Time Machine - Vedere e sperimentare il tempo

    • dal 13 gennaio al 3 maggio 2020
    • Palazzo del Governatore
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ParmaToday è in caricamento