earthquake colours di ennis marco mariani e le chiare atmosfere di nicola rossini

Sabato 13 maggio 2017, alle ore 16:30, a Parma presso il Caffè del Prato della Casa della Musica, in Piazzale San Francesco 1, sarà inaugurato l’evento espositivo “Earthquake Colours di Ennis Marco Mariani e Le Chiare Atmosfere di Nicola Rossini". Le opere resteranno esposte fino al 16 giugno e sarà possibile incontrare gli artisti ogni mercoledì dalle 10 alle 12. Open door e vernissage: sabato 13 maggio 2017, ore 16:30. Orario di apertura: lun – sab, 7:30 – 18:00. Ingresso libero Nicola Rossini Artista marchigiano classe 1923 vive a Parma dal 1975 dove s’è fatto conoscere ed apprezzare per le capacità artistiche, la sua sensibilissima poetica e per la partecipazione attiva al teatro ed alla scenografia. Oltre cinquant’anni di pittura fedele alla sua innata classicità. Rossini è un uomo di pensiero che si è posto sulla strada del bello e cerca, nel suo sentimento fraterno, di trasmetterlo agli altri, contribuendo anche in tal modo all’elevazione dell’uomo. Ennis Marco Mariani Artista prealpino classe 1958 vive a Parma dal 1987. Ha esordito in città nel 2008 con l’edizione di Atelier nascosti ed una personale intitolata Segnali di Rimando. Dice di sé: “ecco, io ho una vita straordinaria e mi batto con passione per mantenere il mio "statu quo", per conquistare la felicità e, si direbbe quasi senza sforzo. Ognuno dei miei quadri è il simbolo di un'impresa che nessuno, prima di me, ha intrapreso.”

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • corso guide museo guatelli

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento