Eugenio Bennato all'Anfiteatro naturale di Vianino

In questi tempi politicamente tribolati, dove la diversità è da rifuggire, dove la paura verso lo straniero la fa da padrone, la voce di Eugenio Bennato è una ferma risposta alla chiusura delle frontiere e del pensiero. Il cantautore napoletano sarà ospite del Festival ValcenoArte domenica 8 luglio, alle 21.00, nell’Anfiteatro Naturale di Vianino (Varano de’ Melegari, Parma). Si tratterà di una tappa un po’ speciale del suo tour “Da che Sud è Sud”, a ingresso gratuito.

Ammirando lo splendido scenario della Valle del Ceno, si potranno quindi ascoltare alcuni dei successi di Eugenio Bennato che narrano l’importanza dello scambio culturale, delle frontiere aperte, del rispetto reciproco, dell’accoglienza. Concetti legati indissolubilmente alla storia del Mediterraneo. L’ultimo disco del cantautore, “Da che Sud è Sud”, è una sorta di diario di viaggio, nell’America, nell’Africa dei tamburi, delle carovane della disperazione e della speranza, nel Mediterraneo degli scambi e delle barriere, nell’Estremo Oriente del mistero e delle leggende.

Eugenio Bennato ha fondato, negli anni Settanta, la Nuova Compagnia di Canto Popolare e, nel 1976, Musica Nova. Negli anni Novanta ha dato avvio, con Taranta Power, a un movimento che ha imposto la musica etnica italiana nella rete internazionale della World Music. Le pubblicazioni discografiche più significative sono Brigante se more (1980), Taranta Power (1998), Che il Mediterraneo sia (2002), Sponda sud (2007), Questione meridionale (2011), Canzoni di Contrabbando (antologia 2016). Da che Sud è Sud è l'ultimo lavoro discografico, uscito nell'inverno 2017.

Il Festival ValcenoArte è organizzato da Associazione Utinam, con la direzione artistica del Trio Amadei e il sostegno del Comune di Varano de’ Melegari. Sponsor: Dallara, Coms, Raytec Vision, Aurora Domus, Autodromo di Varano de’ Melegari, Turbocoating, Leca Laterlite, Bercella, Lombatti, Fercolor. Si ringraziano CML, Panetteria Fani, Osteria delle Vigne. In collaborazione con Valtaro Ceno Musicfestival.
Il programma completo si può consultare su www.facebook.com/valcenoarte.

Tutti gli spettacoli sono a ingresso gratuito.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • Ghost il musical: nuova data il 21 marzo 2021 al Teatro Regio

    • 21 maggio 2021
    • Teatro Regio
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento