Fantasmi & Leggende

Il Castello Pallavicino di Varano, nel corso dei secoli, è stato dimora di grandi personaggi e teatro di sfarzose cerimonie, ma anche di innumerevoli battaglie, intrighi di potere ed eventi drammatici.

Poterlo visitare nella buia notte è un'esperienza indimenticabile: emergono particolari che non si notano alla luce del sole...

Una speciale vista guidata in notturna nel millenario Castello, attraverso spettacolari saloni e stretti camminamenti illuminati solo dalla tenue luce delle candele, che vi condurrà a scoprirne i segreti e le antiche leggende. Riuscirete a percepire la presenza degli spiriti dannati che albergano nella Fortezza? Vi attende un emozionante viaggio negli oscuri meandri del Castello...



Castello di Varano De' Melegari - Strada della Rocca , Varano De' Melegari 43040 (PR)

Martedì 24 aprile - Ore 20:00, 21:00 , 22:00 , 23:00

Prenotazione obbligatoria: Telefono: 327 3797253

Mail: castellodivarano@gmail.com – info@oltrelospecchio.com



Info Web: www.castellodivarano.it - www.oltrelospecchio.com

Costo ingresso 10 Euro

L'evento si terrà anche in caso di pioggia



Come arrivare:

Da Milano o da Bologna: Dall'autostrada del Sole A1, seguire la direzione Parma Ovest - La Spezia e continuare sull'autostrada della Cisa A15, uscire a Fornovo di Taro, continuare sulla strada provinciale 357, proseguire sulla SP 28 per Varano de' Melegari.

Da Parma: Percorrere la SS 62 per Fornovo Taro poi la SP 28 per Varano de' Melegari.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento