Festa di San Filippo, messa, giochi e torta fritta

Porte aperte a Villa Parma venerdì di questa settimana. In occasione del giorno dedicato a san Filippo Neri, patrono dell'Asp di Parma, Ad Personam festeggia i suoi dipendenti, i suoi anziani, le loro famiglie e le tante persone che partecipano alla vita delle residenze per la terza età.

La Festa di Ad Personam si terrà venerdì 27 maggio, presso il Parco di Villa Parma in piazzale Fiume, un evento al quale è invitata tutta la città e in particolar modo chi abita nei quartieri intorno a piazzale Fiume.

La giornata si aprirà alle ore 10,00 con la celebrazione della santa messa, presieduta dal vescovo monsignor Enrico Solmi. La celebrazione si terrà all'aperto e sarà accompagnata dal coro "Generazione In...Canto", che raggruppa anziani delle residenze dell'Asp.

Nel pomeriggio – dalle ore 15,30 in poi – sono in programma musica, balli, poesia, con la partecipazione dell'associazione Scanderbeg e di volontari di Asp. A tutti i convenuti verranno offerti salume e torta fritta, preparata dal circolo Filippelli. Davanti alle strutture di Villa Parma saranno esposti lavori artistici prodotti dagli anziani residenti o frequentanti i centri diurni. Per i bambini saranno allestiti "giochi antichi", con spettacoli di magia, teatrino e bolle di sapone giganti, con l'animazione dell'organizzazione Virtual Time.

La festa sarà anche l'occasione per consegnare un attestato di saluto ai dipendenti di Ad Personam che sono andati in pensione lo scorso anno. Verranno anche premiate alcune associazioni o volontari che da molto tempo si impegnano a sostegno degli anziani.

Per la prima volta, alla festa parteciperanno anche residenti e personale del San Mauro Abate di Colorno, realtà unica con Ad Personam, dopo l'unificazione delle Asp del Distretto

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • corso guide museo guatelli

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento