Festival del biologico e del prodotto locale

Il Festival del Biologico del Prodotto Locale è un evento organizzato da FederBio in collaborazione con l'Azienda Agraria Sperimentale Stuard di Parma dedicato alla presentazione delle realtà più significative del nostro territorio sia come produzioni biologiche certificate, sia per quelle che rispecchiano innovazione e tipicità in ambito agroalimentare.


La manifestazione prevedrà, dal mattino, il mercato dei produttori organizzato all'interno degli spazi dell'Azienda Agraria Sperimentale Stuard di Parma arricchito con momenti di divulgazione dedicati ai benefici del bio e alla promozione di produttori bio e locali attraverso conferenze e degustazioni di prodotti proposti all'interno del mercato. Nel corso della giornata sono previste numerose visite di autorità locali che prenderanno parte ai momenti di divulgazione sul biologico e sull'agricoltura locale.


L'evento avrà una durata di un giorno intero, dalla mattina alle 9:00 al pomeriggio alle 19:00.


Il pranzo in azienda sarà organizzato dagli stessi produttori partecipanti alla manifestazione in collaborazione con l'Azienda Stuard che realizzeranno un pic nic a cestino in campagna.


Durante tutta la giornata sarà presentato il Portale del Bio, sito web che sarà la vetrina del Biologico della Regione Emilia Romagna.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • Altri tre giganti sulla Strada del Melodramma di Busseto

    • 28 febbraio 2021
  • corso guide museo guatelli

    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento