Forma Futuro al Parma Street Food Festival con i panini gourmet di Daniele Reponi e la ristorazione itinerante “plastic free”

Per tutta la giornata di sabato 11 maggio Daniele Reponi sarà presente nello spazio attrezzato di Forma Futuro

Novità firmate Forma Futuro, in occasione del Parma Street Food 2019, all’interno del progetto di orientamento attivo alle professioni, “Parma Futuro” del Comune di Parma. La più importante, vede il coinvolgimento in qualità di docente in stile “show cooking”, in mezzo alla gente, dello chef Daniele Reponi, noto al grande pubblico per essere stato incoronato dal programma televisivo La Prova del Cuoco, come il “maestro dei panini gourmet”. Per tutta la giornata di sabato 11 maggio Daniele Reponi sarà presente nello spazio attrezzato di Forma Futuro, lungo il vialone principale del Parco Ducale, per dimostrazioni, lezioni e per preziosi consigli. Ovviamente, con ingredienti a “km 0 “ della tradizione parmigiana, quest’anno con il tema comune della “spalla”, salume tipico del territorio, sia in versione cruda che cotta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante la tre giorni parmigiana, ormai divenuta un appuntamento obbligato nel panorama enogastronomico di alta qualità legato al cibo da strada internazionale, i formatori e gli chef di Forma Futuro presenteranno i loro studi pratici e le applicazioni nell’ambito delle nuove frontiere della ristorazione itinerante sostenibile, come sempre all’insegna del motto “Km 0, spreco 0 e rifiuto 0”, adottato ormai da anni. Vasocotture di alta cucina, con ingredienti nobili, che si trasformano in “mise en table” in ogni luogo, anche quelli apparentemente inaccessibili delle escursioni montane e marittime, senza necessità di piatti e posate; sistemi di conservazioni a temperature ambientali che esaltano le qualità degli ingredienti locali, pronti all’uso in pochi minuti,
anche durante trekking ed escursioni impegnative; imballi e sistemi di conservazioni rigorosamente “plastic free” e riutilizzabili, che trasformano tutti in provetti cuochi, anche in condizioni di finitura non ottimali, come nel caso dello “street food” in condizioni particolari, senza perdere di vista la qualità organolettica e soprattutto la sicurezza alimentare. Appuntamento quindi nello stand attrezzato per la formazione di Forma Futuro, negli spazi del Parma Street Food Festival: sarà possibile imparare e sperimentare nuove ricette, nuovi metodi di conservazione e cottura; soprattutto, sarà possibile assaggiare e degustare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolto da un furgone e sbalzato contro una moto: ciclista 45enne gravissimo

  • A Parma il primo impianto dello stimolatore capace di interrompere i segnali di dolore al cervello

  • Devasta la stazione rischiando di far deragliare un treno: arrestato 21enne tunisino

  • Incidente sull'Asolana: moto contro un'auto, muore 50enne motociclista

  • Coronavirus, è il giorno 'zero': né decessi, né contagi

  • Tragedia in Appennino: trovato morto escursionista 55enne parmigiano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento