Giovedì 3 dicembre 2015, all’upi di parma, presentazione di “diario di bordo di un imprenditore"

Un viaggio nella società e nel costume dal dopoguerra a oggi, attraverso la vita dell’imprenditore parmigiano Roberto Allodi, pioniere nell’edilizia, nella pubblicità, nella televisione, nei software e sportivo versatile. È questa la trama del nuovo libro “Diario di bordo di un imprenditore”, che, firmato dal giornalista Fabrizio Marcheselli ed edito dalla Step, verrà presentato giovedì 3 dicembre 2015 alle ore 17.30 a Palazzo Soragna, sede dell’Unione Parmense degli Industriali, in strada al Ponte Caprazucca 6/a a Parma, con ingresso libero e aperitivo finale.

All’incontro interverranno, oltre all’autore, il direttore dell’Upi Cesare Azzali e Daniela e Michela Allodi, figlie di Roberto, del quale quest’anno ricorre il 15° anniversario della scomparsa. Il libro consta di 224 pagine con più di 100 foto (diverse d’epoca), della collaborazione di Matteo Billi e delle prefazioni di Gianfilippo Traversa e dello stesso Azzali, che ha scritto: “La narrazione della vita di Roberto ha le cadenze e i toni delle cronache che hanno caratterizzato la fine del Medioevo e l’inizio del Rinascimento”.

Nato nel 1936 a Marzolara e mancato nel 2000 per un incidente stradale, Roberto Allodi si diplomò geometra a Parma e nel 1957 passò le dure selezioni per entrare nell’Accademia Aeronautica a Nisida (Napoli), dove frequentò il biennio di Ingegneria imparando a pilotare aerei militari.

Nel 1959 fu richiamato dal padre Aldo a Parma per lavorare nell’impresa edile Allodi, l’azienda di famiglia tra le fondatrici dell’Unione Parmense degli Industriali nel 1945. Roberto impresse una svolta realizzando importanti opere nel nord e centro Italia e ampliò il proprio raggio imprenditoriale, grazie a intuizioni da antesignano nel settore pubblicitario con Europubblicità, nell’editoria con Europarma Tv e nei software con Data Flow.

Inoltre, assunse incarichi istituzionali all’Upi, ricevette onorificenze statali quali Cavaliere nel 1972 e Ufficiale nel 1978 e portò avanti in parallelo la sua passione per lo sport, da sciatore partecipante ai Campionati italiani a calciatore nel Marzolara, fino a velista nella Giraglia con la sua barca Bellatrix.

Una vita davvero intensa, ora raccontata come un “Diario di bordo di un imprenditore” da Fabrizio Marcheselli. Il volume, dopo la presentazione, sarà in vendita sul portale della Step www.grafichestep.com e nelle principali librerie di Parma: la Feltrinelli in via Farini 17, Fiaccadori in strada al Duomo 8 e Libreria Mondadori presso il centro commerciale Euro Torri.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento