gli attacchi di swing all'arena estiva del cinema d'azeglio

Parte CONTROTEMPI – Itinerari Sonori XIX Edizione nell’arena estiva del cinema D’Azeglio
Giovedì 16 luglio si esibiranno gli Attacchi di Swing
Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

Parte la nuova edizione di CONTROTEMPI – Itinerari Sonori nell’arena estiva del cinema D’Azeglio. Organizzata dall’Associazione Esplora Aps, con il contributo di Comune di Parma, Parma Estate 2020, Mibact e Regione Emilia Romagna, il supporto di Chiesi, Coldpoint, Koppel AW, Pilogen Sport e la collaborazione di Coop Alleanza 3.0 e ParmAwards, quest’anno la rassegna diventa un “music club”, dove ascoltare e respirare musica con calma, attenzione e tranquillità.
Il primo appuntamento giovedì 16 luglio con il duo Alessandro Mori e Corrado Caruana in Attacchi di Swing.
Un salottino anni trenta, con atmosfera soffusa, preannunciano l’inizio della gran soirée. In scena il virtuosismo della chitarra swing di Corrado Caruana e l´eclettismo di Alessandro Mori al clarinetto e sax. Un duo swing “jazzigano” saltellante e spumeggiante, che assorbe gli elementi ritmico-armonici jazz e del Valse francese, arricchito da improbabili strumenti a sorpresa ed una loop station che sintetizza ed amplifica il divertimento di una creazione musicale estemporanea dai toni autoironici.
La vitalità di tutto ciò che sta tra swing, repertorio manouche, jazz e musica balcanica unito all’improvvisazione teatrale, al cabaret e alle gags clownesche.
L’evento è ad ingresso gratuito dalle 20.30 con prenotazione obbligatoria tramite il sito del Comune di Parma: www.comune.parma.it/prenota/app nella sezione “Musica”.
Ulteriori informazioni su:
www.facebook.com/ControtempiItinerariSonori e www.facebook.com/Associazioneesplora
mail pier.esplora@gmail.com - 347/0694258.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ParmaToday è in caricamento