'Guai a voi ricchi, papà era cattocomunista' al Teatro di Felegara

Guai a voi ricchi - Papà era cattocomunista'

Testo e regia di Giovanni Scifoni

Il narratore intreccia le storie con l'ironia, lo sberleffo e il paradosso. Ogni racconto provoca domande e tormenta la coscienza: i sacerdoti salvadoregni massacrati dagli squadroni della morte perché sospettati di comunismo, cosa sono diventati, martiri politici o martiri cristiani?
Il narratore tortura il pubblico e se stesso con le domande che da 2000 anni l'uomo ostinatamente riformula: che vuol dire costruire il regno di Dio? Come ci dobbiamo organizzare? E Lui non poteva spiegarsi un po' meglio? Che ne facciamo dei "cattivi"? La ricchezza è un delitto? Perdonare significa permettere che il male resti impunito? Chi perdona è un vile? È un pigro? Cristo è venuto per liberarmi dal mio peccato. Dal mio. E da quello degli altri?

Scifoni, dopo una ricca carriera teatrale, debutta al cinema con La meglio gioventù di Marco Tullio Giordana. Da lì, la strada è in salita, partecipando a film Tv e fiction come Mio figlio e il suo seguito Io e mio figlio - Nuove storie per il commissario Vivaldi, L'onore e il rispetto, Il peccato e la vergogna, Don Matteo 6, Io non mi dimentico, Un medico in famiglia 7, L'ultimo papa re, La tempesta, Una pallottola nel cuore, Squadra antimafia - Palermo oggi.

Da ricordare lo spettacolo teatrale Le ultime sette parole di Cristo (minestra di fede per cialtrone e strumenti antichi), di cui lui stesso è autore, che gli ha regalato un grande successo e lo ha portato in giro per l'Italia ottenendo il tutto esaurito.

Il successo nel monologo teatrale viene replicato con lo spettacolo, che porterà in scena a Felegara domenica 15 marzo, Guai a voi ricchi! (papà era cattocomunista), vincitore del festival Teatri del Sacro nel 2011.

Vince inoltre il Golden Graal 2011, premio Astro Nascente del Teatro e la menzione speciale del premio Teatro per la Memoria 2012.



Teatro Comunale Adolfo Tanzi
Via Picelli, 12 - Felegara (PR)

Info e prenotazioni:
Biglietto euro 10 (prenotazione consigliata)
Tel. 0525.422722
dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13.30
Cell. 328.4930997

https://ottotipi.wix.com/teatrineltaro
Email: ottotipi@yahoo.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • Altri tre giganti sulla Strada del Melodramma di Busseto

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
  • corso guide museo guatelli

    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento