Happening 2016

L'happening 2016 si apre venerdì 22 luglio. Nei giorni di venerdì, sabato e domenica la festa inizia alle 19.00 con l'apertura degli stands gastronomici con cucina tipica emiliana, alle 20.30 inizia l'animazione dello spazio bimbi con varie proposte creative, a seguire il concerto di musica dal vivo (con proposte dalla musica folk a quella swing, al pop-rock). Durante la serata è possibile visitare gli stands culturalicon le mostre (dedicate quest'anno in modo particolare a G.K.Chesterton), le novità del banco libri, le proposte manuali della Bottega dei Miracoli. O sorseggiare una birra con un amico al nuovo Happening pub.

VENERDI' 22 LUGLIO
I MASA IN CONCERTO
musica e cabaret

Alessandro (di Tabiano) ed Andrea (di Fidenza) tornano all'Happening, dove hanno debuttato anni fa, agli inizi della loro attività. In questi anni i due polistrumentisti sono molto cresciuti ed ora propongono un vasto repertorio di musica (come dicono loro, dalla classica all'hard rock) spesso riarrangiata in chiave cabarettistica. Siamo lieti di accompagnare ed incoraggiare due artisti locali come "I Masa" nella loro avventura musicale.

SABATO 23 LUGLIO
ore 20,30

" I TRE PORCELLINI "

Spettacolo di pupazzi animati

a cura di Maurizio Corniani
del "Centro teatrale Corniani" di Mantova

La Famiglia Corniani è una famiglia di burattinai mantovana dal 1944. Adesso la tradizione di famiglia viene continuata da Maurizio. Maurizio Corniani è diventato burattinaio professionista, insignito di numerosi premi, ed ha sperimentato nuove tecniche innovando il teatro dei burattini. Oggi è direttore artistico di numerose stagioni teatrali, festival e rassegne in Italia. A Quingentole, presso Mantova, è possibile visitare la collezione privata di burattini e scenografie della famiglia Corniani.

a seguire concerto dei

FUORI ONDA

Musica pop rock funky

I Fuori Onda sono una band della zona nata nel 2006. Propongono un genere pop-rock (eseguono cover da Aretha Franklin a Ligabue, da Bob Dylan a Vasco Rossi) ed attualmente sono quattro elementi: Lorenzo Tanzi (il fondatore), Michael Denny (batteria), Roberto Morelli (basso), e l'amico Andrea "Ricca" Riccardi (chitarra).

DOMENICA 24 LUGLIO

ore 21.30

"DON RUIZ" ORQUESTA

musica latina (da Parma - Mantova)

I "Don Ruiz" Orquesta raduna 9 strumentisti della zona di Parma, Casalmaggiore, Mantova e Reggio Emilia per proporre un repertorio di musica caraibica. Abbiamo tromba, sax, piano, basso e 5 percussionisti per una serata di ritmi latini, tutti da ballare.

VENERDI' 29 LUGLIO

GIO'S SISTERS

musica swing (da Mantova)

Tre voci femminili (soprano, mezzosoprano e contralto) accompagnate da una sezione ritmica swing ripropongono brani del secolo passato, dall'inizio della radio, all'America sognante di Gene Kelly, dal Trio Lescano alle Sorelle Marinetti a Mina. Il tutto con un tocco di originalità ed ironia.

SABATO 30 LUGLIO

ore 21.30

LIQUOR STORE FOLK

musica folk (da Brescia)

Un gruppo acustico di sei anime, vibranti come sei corde di chitarra, pizzicate da quella musica trascinante in cui ci si imbatte lungo le strade di Dublino. Sono le note della poesia del folk irlandese.

Due chitarre acustiche, un basso, un flauto traverso che ripercorre le sonorità celtiche, percussioni che accendono le danze, un banjo e tre voci per coinvolgere il pubblico in una serata molto irish

DOMENICA 31 LUGLIO

FREAK and O' BAND

musica funky, soul e rhythm&blues (da Piacenza)

Band di Piacenza composta da chitarra, voce, batteria, basso, tastiere, due sax, due trombe e tromboneaccomunati da una grande passione: la musica live. Il repertorio spazia dai grandi del Blues al funky, da Joe Cocker ai Blues Brothers, a Stevie Wonder. Il nome della band deriva dal piacentino "a le propri un friccando' ", per richiamare un piatto tipico della tradizione con tanti ingredienti succulenti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento