harmonia plantarum - concerto meditativo a 432 hz

La stesura di questo Concerto Meditativo prende spunto dalle ricerche dello studioso Hans Kayser riguardanti lo sviluppo Armonico in Natura. Kayser strutturò una sequenza melodica che ripropone il naturale sviluppo di foglie e piante, realizzando in questo modo la trasposizione dello sviluppo naturale in codici numerici e musicali. Il Concerto Meditativo, liberamente tratto da questa sequenza, prende una forma evocativa stimolando una maggiore empatia con il Regno Vegetale, nel viaggio sul nostro Pianeta Vivente. Durante il concerto saranno utilizzati 12 diffusori acustici che circonderanno il pubblico formando una semisfera. L’Olodiffusione (surround) crea un campo sonoro che avvolge totalmente l’ascoltatore.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento