il parma esce dal torneo: i 200mila follower crociati sconfitti dai toscani

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Finisce con la sconfitta contro la Lucchese il torneo social del Parma. Dopo aver vinto, su Facebook, contro la Reggiana e l'Unicusano Fondi, la squadra emiliana deve piegarsi alla superiorità delle Pantere che, dopo una partita avvincente e in bilico fino all'ultimo minuto, hanno portato a casa il risultato. Se nel campionato vero e proprio lo scontro diretto fra le due formazioni non si vedeva dal lontano 1976, in quello social era giunto il momento che si affrontassero. Sul campo, i ragazzi di Roberto d'Aversa hanno in tasca il passaggio in Serie B: sarà compito di tutti continuare a tifare i propri colori fino al fischio finale dell'ultima partita. Su Facebook, quest'anno, i tifosi crociati non sono riusciti a prevalere sui toscani, nonostante l'assalto finale, e si sono visti costretti ad abbandonare la gara. Bisogna, in ogni caso, ringraziare tutti coloro che hanno partecipato attivamente all'iniziativa e hanno fatto sì che il Parma arrivasse fino a questo punto. I torneo social, invece, ricomincerà nella prossima stagione e già si preannuncia più avvincente di quello di quest'anno. Per il momento le sfide continuano con le otto squadre che sono ancora in gara: Casertana, Ancona, Como, Lucchese, Taranto, Vibonese, Tuttocuoio, Arezzo; chi entrerà in semifinale e chi vincerà questa quarta edizione? COME SI GIOCA! Giocare è, ovviamente, gratuito per tutti. L'App ogni settimana propone delle squadre in sfida. Dopo aver visitato le pagine Facebook di ogni compagine, i supporter possono votare assegnando a ciascuna un punteggio compreso tra zero stelline (gradimento minimo) e cinque stelline (gradimento massimo). Solo le squadre che ottengono il punteggio più alto possono accedere al turno successivo, le altre devono abbandonare la gara. Il campionato ha avuto inizio il 9 gennaio e terminerà il 13 aprile, quando sarà decretata la squadra Campione d'Italia di Social Pro League. Per tutte le informazioni, per seguire in diretta l'andamento delle sfide e per votare si può consultare la pagina istituzionale dell'iniziativa https://www.superscommesse.it/iniziative/social-pro-league.html

I più letti
Torna su
ParmaToday è in caricamento