Eventi Oltretorrente / Strada Massimo D'Azeglio

Università, Generazioni precarie: al via ciclo di incontri sul biopotere

L'associazione studentesca promuove alcuni appuntamenti alla presenza di docenti universitari e ricercatori su temi di attualità, dal carcere alla psichiatria, primo seminario giovedì 8 marzo

Incontri sul biopotere

Una serie di incontri, promossi dall'associazione studentesca di promozione sociale Generazioni Precarie, sul tema del 'biopotere e dei dispositivi di controllo dei corpi', che si svolgeranno presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Parma in via d'Azeglio. Da marzo a maggio sei incontri di tre ore ciascuno per approfondire alcune tematiche, dal carcere alla psichiatria, dall'immigrazione alle tematiche del movimento Lgbt, alla presenza di ricercatori e professori universitari.


Il primo incontro si svolgerà giovedì 8 marzo alle ore 15 con Augusto Illuminati e Tania Rispoli, rispettivamente docente di Filosofia all'Università di Urbino e dottoranda di ricerca in Filosofia all'Università Tor Vergata di Roma. Il titolo dell'incontro è 'Le dinamiche del potere diffuso e del controllo. Il governo della vita'. Il secondo incontro si svolgerà il 15 marzo alle ore 16 sul carcere alla presenza di Marco Deriu, dottorando di sociologia all'Università di Parma e di Vincenzo Scalia, docente di sociologia della devianza all'Università di Bologna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università, Generazioni precarie: al via ciclo di incontri sul biopotere

ParmaToday è in caricamento