Ivan Cotroneo presenta Un bacio

Domenica 15 e lunedì 16 maggio il regista e scrittore Ivan Cotroneo presenterà a Parma il suo film Un bacio (Italia 2016, 101’) liberamente ispirato all’omonimo romanzo dello stesso regista edito da Bompiani nel 2010.

Lorenzo, Blu e Antonio hanno molte cose in comune: sedicenni frequentano la stessa classe nello stesso liceo di Udine, hanno ciascuno una famiglia che li ama e tutti e tre, anche se per motivi differenti, finiscono col venire isolati dagli altri coetanei. Un bacio è un film sull’adolescenza, sulle prime volte, sulla ricerca della felicità. Ma anche sul bullismo e sull’omofobia. Sui modelli e sugli schemi che ci impediscono, e che impediscono soprattutto ai ragazzi, di essere felici, di trovare la strada della loro singola, particolare, personale felicità. Un ritratto sensibile e coraggioso di tre adolescenti che escono dallo schermo per entrare nella memoria dello spettatore, nello spazio in cui stanno i film che non si dimenticano.

Il 17 Maggio si celebra in tutto il mondo la Giornata internazionale contro l'omofobia, la bifobia e la transfobia. Per questa occasione, le Associazioni Agedo e l’Ottavo Colore hanno organizzato la proiezione del film “Un bacio” e un incontro del regista con il pubblico al Cinema Edison d’Essai (L.go Otto Marzo, 9b).

La proiezione è stata patrocinata dal Comune di Parma, Assessorato alla Pari Opportunità e saranno presenti la vicesindaco Nicoletta Paci e alcuni rappresentanti delle associazioni. L’ingresso sarà per tutti ridotto a Euro 5.50.

Il libro da cui è tratto il film è stato oggetto nel corso dell’anno di un laboratorio di lettura/scrittura creativa, promosso dalla Biblioteca Civica Comunale di Parma, che ha coinvolto le sette prime classi del Liceo Scientifico Bertolucci. A ciascuna classe è stata prestata una copia del romanzo, che è stato letto ad alta voce durante un incontro in Biblioteca Civica, al termine è stato chiesto agli studenti di immergersi nella storia e scrivere un testo narrativo in cui si producesse un ulteriore punto di vista: di un compagno, di un amico, di un vicino di casa, di un professore, di un genitore. Il racconto di questo nuovo punto di vista è stato l'occasione per sperimentare un atteggiamento espressivo di massima libertà e orientato al racconto di sé, in cui i nuovi personaggi si aggancino ai fatti della storia solo come pretesto e ne condividano l'ambientazione.

Lunedi 16 Maggio, alle ore 9.00, al Cinema Astra (P.le Volta, 3), dopo una proiezione riservata alle scuole, sarà lo stesso Cotroneo, insieme all’Assessore alla Cultura Laura Maria Ferraris, a premiare i migliori lavori dei ragazzi, che sono stati selezionati da una giuria composta dai bibliotecari e dal Prof. Gian Luca Barbieri dell'Università di Parma. I due vincitori riceveranno in premio dei buoni per acquisto libri offerti dalla Biblioteca Comunale.

Per informazioni:

Cinema Edison 0521 964803 cinema@solaresdellearti.it

Michele Zanlari 3294733233

Cinema Astra 0521 960554 dpastra@libero.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • corso guide museo guatelli

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento