l'amata gabbia ai diari

Mercoledì 17 Aprile alle ore 18 Giovanni Irimia presenta il suo libro, L'Amata Gabbia, edito da Epika edizionI AI dIARI DI BORDO DI BORGO SANTA BRIGIDA 9 .

Avere vent’anni e andare a fuoco, bruciare di passione.
L’amata gabbia parla di questo, del fuoco giovanile, della passione fumante, della “ricerca, folle ricerca”.
Il dolore familiare e quello famigliare, i vent’anni che si erano promessi splendidi e non hanno mantenuto.
Parla della fame di mondo, della resistenza alla cementificazione del prossimo.
Versi incisivi e visivi tramutano le frustrazioni in veicolo per scandagliare gli abissi dove si annidano le delusioni, e fanno de L’amata gabbia un posto dove queste dolenze vengono accettate e perdonate, prima che scolorino svanendo in un altro futuro. Ricordi cosa vuol dire avere vent’anni?

Giovanni Irimia, classe '93, un meticcio: padre rivoluzionario romeno, madre rivoluzionata inglese.
Scrive racconti per la posterzine, indipendente e autoprodotta, "Radici" di cui dal 2017 è uno dei curatori.
Questo libro è il suo famigerato passo più lungo della gamba.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento