La ragione appassionata - con alberto meschiari

Carissimi,

gli incontri di "Pensare la vita" al cinema Astra proseguono lunedì prossimo, 13 aprile, alle 18, con il filosofo Alberto Meschiari, già ricercatore in Filosofia morale presso la Scuola Normale di Pisa. Meschiari, ospite fisso del ciclo di lezioni organizzato dall'as­so­cia­zione "La Ginestra" fin dalla prima edizione, tratterà questa volta il tema La ragione ap­passionata. Il relatore spazierà nella storia del pensiero occidentale andando in cerca, in­nan­zitutto, di una risposta agli interrogativi "Che cosa è la ragione? Esistono differenti ra­gioni, o una medesima ragione applicata a ordini differenti di discorso?". Dalle risposte che proporrà dipenderanno anche le sue osservazioni riguardo al rapporto fra ragione e pas­sioni e alla necessità, particolarmente significativa per il nostro tempo, di ripensare ta­le rapporto, rinnovando così la nostra idea di ragione.

L'incontro con Alberto Meschiari sarà curato da Donatella Gorreta, dottoressa di ricerca in filosofia, autrice e redattrice per il quadrimestrale "La società degli individui" e docente di materie letterarie all'Istituto "Motti" di Reggio Emilia.

Per ricevere la scheda con i testi scelti dal relatore scriveteci a:stampa.societaindividui@gmail.com

Vi aspettiamo come al solito numerosi!

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • Altri tre giganti sulla Strada del Melodramma di Busseto

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
  • corso guide museo guatelli

    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento