La regina delle nevi

Sabato 9 aprile alle ore 21 presso il Teatro Moruzzi di Noceto (PR) andrà in scena lo spettacolo "La Regina delle Nevi", una produzione Numeriprimi ed RG Audio Service, con Noa Zatta e Camilla Curiel. La regia è opera di Simonetta Checchia e Bruno Secchi, che per l'occasione si sono avvalsi della collaborazione di Nicoletta Cabassi, che ha curato i movimenti scenici. I costumi sono ad opera di Amelia Barone. Lo spettacolo, inserito nella rassegna "Non ci sono più le stagioni di Vivaldi a cura della compagnia Tuttoattaccato, è l' adattamento di una delle più famose fiabe dello scrittore danese Hans Christian Andersen: la storia di due bambini legati da una profonda amicizia, Gerda e Kay, che hanno trascorso insieme la loro infanzia fino al giorno in cui una scheggia dello specchio incantato, costruito dal diavolo per seminare la discordia tra gli uomini, entra nell'occhio di Kay. Da quel momento in poi per lui il mondo perderà la sua bellezza e i giochi con Gerda gli sembreranno all'improvviso passatempi privi di significato.
Ma un giorno d'inverno, durante una nevicata, Kay lega la sua slitta a quella di una misteriosa dama vestita di bianco - la Regina delle nevi - che lo porta via con sé nel suo castello di ghiaccio e così Gerda si mette in viaggio per andarlo a cercare. Questo sarà un viaggio attraverso giardini incantati, boschi abitati da briganti, incontri con principi e animali parlanti, fino ai freddi ghiacci del nord, dove la tenacia di Gerda riuscirà a liberare il suo amico dall'incantesimo. Tutto lo spettacolo è raccontato in prima persona dalla Regina delle Nevi. Il racconto di Andersen qui viene narrato nella versione originale (non edulcorata), arricchita da rimandi alla mitologia classica (Persefone). Lo spettacolo ha debuttato lo scorso aprile presso il Teatro Comunale di Santa Maria a Monte (PI). Quell'edizione vedeva in scena insieme con Noa Zatta Carolina Boni, recentemente sotituita per motivi di salute da Camilla Curiel.
La messa in scena si presenta sotto forma di racconto performativo, una sorta di one-man-show narrativo attraversato da intensi momenti di parti fisiche. La protagonista è un'adolescente così come la danzatrice/attrice che incarna Gerda/Kai/carceriere e la particolarità di questa produzione consiste proprio nell'essere uno spettacolo per adulti ma interpretato da due ragazze.

Info e prenotazioni: 371.1918327 - 347.1110917
Mail: opheliasflower@virgilio.it, org.numeriprimi@gmail.com
www.facebook.com/lareginadellenevi

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • Altri tre giganti sulla Strada del Melodramma di Busseto

    • 28 febbraio 2021
  • corso guide museo guatelli

    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento