La via della bellezza: biennale d'arte sacra alla Galleria Sant'Andrea

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

L'UCAI Sezione di Parma presenta

XI BIENNALE DI ARTE SACRA

LA VIA DELLA BELLEZZA

INAUGURAZIONE SABATO 4 APRILE 2015 ALLE ORE 17

GALLERIA S.ANDREA

via Cavestro 6, Parma

Dal 4 al 16 aprile 2015

Nel periodo pasquale si è ormai fatta tradizione ogni due anni per gli associati dell' UCAI di Parma il confronto con temi religiosi di varia ispirazione tratti dai testi sacri o dall' attualità fino anche alle Encicliche dei Papi.

Gli spunti di riflessione sono sempre stati offerti in questi ultimi 30 anni dal Consulente Ecclesiastico Don Sergio Nadotti. Pertanto in sua memoria si vuole presentare questa collettiva attraverso un estratto delle sue parole in occasione di un incontro specifico dedicato al tema di quest'anno tratto dal discorso che Papa Francesco fece la primavera scorsa, LA VIA DELLA BELLEZZA.

"… La "via pulchritudinis" era già stata teorizzata dal teologo San Tommaso d'Aquino che scrisse che "colui che vive BELLEZZA, VERITÀ, GIUSTIZIA, INCONTRA DIO". Pertanto quando troviamo uno di questi elementi troviamo anche Dio o comunque una comunione spirituale con un Assoluto. La missione degli artisti è trovare bellezza e verità nel mondo, elementi che ci collocano al di là del tangibile.

Se una persona non capisce ciò che è bello non capisce nemmeno la realtà spirituale. Ecco allora l'invito agli artisti di saper cogliere questa realtà per superare il materialismo insito nel mondo contemporaneo. Il materialismo capitalistico di oggi è ancora peggio di quello marxista tanto temuto in passato, poiché sta portando alla distruzione dell'Uomo e del Creato.

Ricordando anche solo pensatori come Schopenahuer e più vicino nel tempo il Cardinale Martini, questi già sostenevano che "il mondo verrà salvato dalla bellezza".

L'artista può e deve aiutare l'uomo a cogliere ciò che va al di là, che la vita non è fatta solo di materialismo.

Dalle parole di Papa Francesco: "non si tratta di un relativismo estetico ma di recuperare la stima della Bellezza nel cuore dell'uomo!".Don Sergio Nadotti, Ottobre 2014.

Quest'anno perciò i 23 soci partecipanti, cimentandosi in un tema apparentemente semplice, hanno proposto attraverso varie tecniche, dalla pittura alla scultura, dal disegno alla ceramica, ognuno la propria ricerca per raggiungere la via della bellezza.

All' interno della mostra SABATO 11 APRILE alle ore 17.00 presso la Galleria S.Andrea si terrà ad ingresso gratuito, in collaborazione con l'associazione MUSICA E…, il CONCERTO DEL DEDALUS ENSEMBLE dal titolo "FONTE DI ARMONIA E BELLEZZA".

I partecipanti della collettiva sono:

ANNAMARI ALLODI

GIGLIOLA BELLI

ANNAMARIA BUJANI

PAOLO BOTTIONI

MARGHERITA CALDANINI

NARI' CASELLI

ALESSANDRA CORSI

MARISA FANFONI

LUCIANA FUSARI

FABIO GATTI

MIRKO GHINELLI

MIRELLA LANFRANCHI

ISAIA LAZZARI

LOREDANO LEONARDI

RICCARDO MARCHESI

ANGELA MARRUSO

MARIA CHIARA MOSSINI

FRANCA ORSI

ROSANNA ROSSI

MARIA TERESA SACCANI

PAOLO PIVA

FRANCESCO VITALE

Apertura ad ingresso libero

da martedì a sabato 10-12 e 16-19

domenica 16-19

chiuso lunedì e domenica di Pasqua

Contatti: tel.0521 228136; www.ucai-parma.it

I più letti
Torna su
ParmaToday è in caricamento