logistica sostenibile anche nella filiera della pasta alimentare. con number1, barilla e garofalo presentano due case history a “pastaria”

DOMANI, Giovedì 20 Settembre, a Parma, “PASTARIA FESTIVAL”: Un altro appuntamento sulla Logistica Sostenibile per l’Azienda parmense leader nella Logistica del settore del Largo ConsumoHotel Parma e Congressi, Sala VENERE A, ore 15.00• BARILLA presenta un progetto sullo smaltimento di prodotto in un’ottica di riduzione degli scarti • GAROFALO riferisce degli effetti positivi della propria operatività derivanti dalla partnership con Number1

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Dopo l’appuntamento milanese, lo scorso 13 settembre, in occasione del Convegno “LA LOGISTICA SOSTENIBILE è POSSIBILE E FA BENE AI CONTI” al Centro Svizzero di Milano, NUMBER1 Logistics Group, azienda leader nella Logistica del settore del Largo Consumo, è ancora sulla scena per continuare a dimostrare come la Logistica sostenibile sia realtà concreta, grazie ai rapporti di partnership instaurati con i propri Clienti secondo logiche comuni e condivise. Il prossimo appuntamento, in programma a Parma nella giornata di giovedì 20 settembre, è per la seconda edizione del “PASTARIA FESTIVAL Sharing know-how on pasta manufactoring – Convegni: laboratori: incontri: esposizioni”, all’Hotel Parma e Congressi. NUMBER1 - quale azienda che rientra nella filiera dato che nel proprio portafoglio Clienti comprende alcuni dei marchi primari del settore quali Barilla, Pasta Rummo e Garofalo -, sarà presente per organizzare un workshop nel quale approfondire i trend che stanno caratterizzando il processo logistico relativo a questa particolare classe merceologica. Alle ore 15.00 in Sala VENERE A, sarà il Presidente di NUMBER1 Renzo Sartori ad aprire l’incontro dal titolo “Pasta alla logistica” – La logistica come volano di innovazione e sostenibilità nella filiera della pasta, al quale saranno presenti due dei grandi Clienti: Barilla e Garofalo. Il programma prevede l’intervento di Damiano Frosi (Direttore Osservatorio Contract Logistics - Politecnico di Milano) sul tema “Il mercato della pasta: valore dell’outsourcing logistico e principali servizi a valore aggiunto”. A seguire appunto la case history di Barilla, illustrata da Nicola Solfrizzi (Central Distribution Planning Director - Barilla Group) che illustrerà un progetto dedicato agli smaltimenti di prodotto volti alla riduzione degli scarti lavorando sulle date di scadenza; e una case history di Garofalo illustrata da Giovanni Schisa (Operations Director - Pastificio Lucio Garofalo S.p.A.) sugli effetti positivi dell’operatività Garofalo emersi dalla partnership con NUMBER1, bastata sull’approccio di Strategic Contract Logistic, cioè integrazione molto stretta con l’operatore logistico nell’ottica di una reciproca collaborazione, non solo pura commodity. La sintesi dell’incontro e i saluti finali a cura di Andrea Sacchi Business Development NUMBER1. «Non si può parlare di sostenibilità senza parlare di innovazione. E su questo importante connubio, come Number1 ci stiamo muovendo già da alcuni anni, in sinergia con i nostri Clienti – afferma Renzo Sartori Presidente di NUMBER1 Logistics Group –. Per questo motivo abbiamo studiato e realizzato progetti concreti, sviluppati in accordo e secondo le esigenze delle nostre Committenti, che stanno dimostrando, dati alla mano, come la Logistica sostenibile sia oramai non solo una realtà assodata, ma assolutamente la strada da percorrere. Innovazione che per noi significa Linea robotizzata antropomorfa dedicata al riconfezionamento, grazie alla quale abbiamo anticipato il mercato per aumentare la produttività e offrire una maggiore flessibilità ai nostri clienti; Innovazione che si traduce in sostenibilità con “NUMBER1 Online”, applicazioni “mobile” di facile accessibilità che consentono la massima tracciabilità del trasporto delle merci ed il risparmio sul consumo di carta. E ancora, Sostenibilità grazie al rinnovo del parco mezzi già avviato, che ha portato alla flotta 50 nuovi mezzi tra trattori LNG e trattori Euro6.» NUMBER1 Logistics Group NUMBER1, controllata dal Gruppo FISI - è la realtà leader in Italia nel settore della logistica specializzata del food & grocery e della grande distribuzione. E’ il marchio unico di un player capace di raggiungere oltre 120 mila punti di consegna appartenenti alla Gdo e ai canali specializzati food & beverage (Ho.re.ca), grossisti, normal trade, farmacie, petshop, etc.), generando un fatturato di circa 266 milioni di Euro al 2017. Controlla un network diretto che comprende 8 hub e 28 transit point per 3.600 dipendenti complessivi tra diretti e indiretti impiegati nella gestione di 65 siti e 1.600 automezzi che costituiscono la flotta dei trasporti. Grandi numeri che permettono di gestire ogni anno circa 1,8 milioni di consegne e di affermare che Number1 ha una quota di mercato del settore grocery secco in Italia oltre il 16 percento, grazie a cui è leader da diversi anni.

Torna su
ParmaToday è in caricamento