menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

1°edizione del Memorial Francesco Saponara

Tutto pronto per la prima edizione del Memorial Francesco Saponara, quadrangolare di calcio a 7, che si disputerà nel fine settimana, sabato e domenica, ad Alberi per ricordare il giornalista parmigiano

E' tutto pronto per la prima edizione del Memorial Francesco Saponara, quadrangolare di calcio a 7, che si disputerà nel fine settimana, sabato e domenica, ad Alberi per ricordare il giornalista parmigiano scomparso improvvisamente lo scorso 19 febbraio a 37 anni.Alla manifestazione, organizzata dalla Famija Alberese e dalla Parrocchia di Alberi, e presentata da Marco Stocchi, si sfideranno tre squadre: Amici di Alberi, Politici e due formazioni composte da Giornalisti.La formula del torneo prevede due semifinali che si giocheranno sabato a partire dalle 21 e finale di consolazione e finalissima in programma il giorno seguente con inizio alla stessa ora. Previsti per ogni incontro due tempi da 25 minuti ciascuno, mentre il terreno di gioco è quello della parrocchia di Alberi. Prima dell'inizio delle partite, sabato alle 20.30 circa, è prevista una breve cerimonia di saluto nella quale interverranno il parroco di Alberi, don Rosolo Tarasconi, e due amici di Francesco. Domenica sera, non prima delle 23, invece sono in programma le premiazioni alla presenza dei familiari di Francesco e di numerose autorità locali tra le quali il comandante provinciale dei Carabinieri, colonnello Paolo Cerruti, il presidente del Coni, Gianni Barbieri e l'assessore comunale allo Sport, Roberto Ghiretti.Tra i giocatori è confermata la presenza del vescovo di Parma, monsignor Enrico Solmi, che scenderà in campo nella giornata di domenica con la squadra degli “Amici di Alberi”. Insieme a lui, tra gli avversari, diversi amministratori pubblici parmigiani tra cui gli onorevoli Fabio Rainieri e Mauro Libè, il consigliere regionale Gabriele Ferrari, gli assessori comunali Fecci, Broglia e Sassi con i consiglieri Agoletti, Pagliari, Arcuri, Benecchi, Coli, Bertorelli, Caselli. Tra i giornalisti (che giocheranno con una divisa gialloblù crociata donata alla squadra da Salvatore Buonocore, titolare del Ristorante Luna Blu, e preparata da Marco Libassi di Erreà) ci saranno Gabriele Balestrazzi, Andrea Gavazzoli, Marco Federici, Gabriele Majo, Alberto Monguidi, Fabrizio Marcheselli, Mattia Schianchi, Paco Misale, Stefano Cacciani, Francesco Magnani. Sarà in campo anche Domenico Previti, ispettore capo della Polizia di Stato, con un passato da giocatore del Messina, che ha dedicato all'amico Francesco Saponara il cavalierato ricevuto lo scorso 2 giugno.
Parte dell'incasso della manifestazione sarà devoluto a Beatrice Saponara, figlia di Francesco, nata lo scorso 28 gennaio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento