Mercato della terra a Colorno: per una spesa amica del clima

Nel 2015 si farà un gran parlare di Cibo, di prodotti, di ricette, di Nutrire il Pianeta che "dovrebbe" essere il tema portante di Expo2015. Carlo Petrini, Don Ciotti ed Ermanno Olmi hanno da tempo inviato un appello ai vertici della manifestazione perchè non si riduca ad un'esposizione senz'anima (Video Rai Ciotti, l'Appello su Repubblica, la Lettera Integrale).

Il Mercato della Terra di Colorno dedicherà il 2015 ai Cambiamenti Climatici in vista della COP21 di Parigi a dicembre, la conferenza mondiale sul Clima che si prefigge di sancire il nuovo protocollo in sostituzione di Kyoto 2020. Dagli oltre 800 scienziati di oltre 70 paesi del mondo, viene ritenuta una data di fondamentale importanza.

Al Mercato della Terra di Colorno "non si parla di prodotti e ricette" ma si parla con i Produttori di Storie che danno un sapore al Cibo, di come Prepararlo, come Non sprecarlo e come Non produrre rifiuti. Si parla di Futuro e di "piccoli" gesti quotidiani. Si parla di "manualità del Saper Fare".

Si parla con i Volontari della Condotta Slow Food di Parma, sempre a disposizione per scambiare opinioni, idee, storie.

La ProLoco di Colorno ci riscalderà con Polenta e Vin Brulè.

Vi aspettiamo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • corso guide museo guatelli

    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento