Montagna, cultura, ambiente. Al via la rassegna di incontri del Cai di Parma

Parte una nuova ricca stagione di appuntamenti serali al Cai di Parma, un ciclo di incontri e presentazioni per vivere la montagna, approfondirne la cultura e entrare in nuovi percorsi di educazione ambientale. In viale Piacenza 40 a Parma, la Sezione cittadina del Club Alpino Italiano ospiterà personaggi, autori, professori per imparare e conoscere le terre alte e goderne in quanto ricchissimo e stupendo universo vivente.

Primo appuntamento giovedì 11 febbraio con i "Gioielli della flora in Alta Valtaro e Valceno" con Monica Salvoni e Andrea Saccani; il 18 sarà la volta dei racconti di Federico Rossetti giovane alpinista parmigiano alla ricerca di un nuovo alpinismo in Appennino tra ghiaccio e macigno.

Le serate continueranno quindi venerdì 26 febbraio con "Clima e paesaggio. La montagna cambia" del prof. Giampiero Venturelli (SAT Rovereto); a marzo giovedì 3 Andrea Greci ci racconterà la Valle d'Aosta nella presentazione dell’omonimo libro recentemente pubblicato dall’autore e fotografo parmigiano, mentre il 10 marzo il Prof. Alfonso Bosellini (Università di Ferrara) porterà alla scoperta della geologia delle Dolomiti.

Gli incontri liberi e aperti a tutti si terranno in viale Piacenza 40 a Parma a partire dalle ore 21. Per maggiori informazioni www.caiparma.it, oppure Pagina Facebook.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • Altri tre giganti sulla Strada del Melodramma di Busseto

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
  • corso guide museo guatelli

    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento