Arte, le opere di Sasha Torrisi domani all'Interior Design

Mercoledì 10 ottobre Verrà presentata la collezione di mobili "Luxuri" di Style House International, accompagnata dal catering di Romani "Noi in Cucina", insieme alla mostra personale dell'ex voce dei Timoria

Dall’incontro di arte e design nasce l’idea di allestire lo spazio ID (Borgo Regale 1, Parma) con pezzi d’arte e d’arredo, creando una totale sinergia d’ambiente. L’appuntamento è per mercoledì 10 ottobre e per l’occasione verrà presentata la collezione di mobili “Luxuri” di Style House International, accompagnata dal catering di Romani “Noi in Cucina”, insieme alla mostra personale di Sasha Torrisi, ex voce dei Timoria e special guest della serata. Proprio nell’ambiente musicale ha origine l’impegno nell’arte del parmigiano: al lavoro con lo storico gruppo dei Timoria, si avvicina alla figura di Marco Lodola, artista prolifero che con loro ha collaborato, ed inzia subito uno stetto connubio lavorativo alla maniera della Factory di Andy Warhol.

Il suo percorso inizia negli anni Novanta con l’avvicinamento alla fumettistica e alla cultupa pop, che rimarranno un riferimento costante nel suo lavoro di artista. La raccolta in mostra comprende una serie di opere da cui emergono i temi cari a Sasha, primo fra tutti la figura femminile ed il suo ruolo nella società, ancora lontano da una reale parità e spesso vincolato alla strumentalizzazione del corpo. La tecnica che utilizza si richiama alla Pop Art, preferendo i toni netti allo sfumato, marcando i contorni alla maniera del fumetto ed utilizzando spesso colori fluo, che sono citazione della segnaletica stradale luminosa. Un modus operandi che richiama da vicino il linguaggio della grafica pubblicitaria, diretto e conciso, che non lascia dubbi sul senso e sul messaggio.

Alla Pop Art si richiama anche scelta di immortalare le dive del passato e dei giorni nostri, prima fra tutte Audrey Hepburn, ma anche Marilyn Monroe, con un cui ritratto ha partecipato nello scorso giugno alla rassegna romana organizzata in omaggio all’attrice hollywoodiana, dove il lavoro di Sasha è stato esposto accanto ai grandi nomi che hanno immortalato la diva, da Andy Warhol a Mimmo Rotella. All’estetica pop si richiama anche la serie incentrata sulla macchina, oggetto di consumo rappresentativo della nostra società, tanto da assumere valori simbolici: è così che la Cinquecento diventa emblema di italianità in tutto il mondo. Fresca e diretta, la pittura di Sasha Torrisi si concentra su stereotipi, immagini e contraddizioni della società contemporanea, analizzate con una punta di provocazione ed ironia.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

  • Allerta terapie intensive: a Parma rischio alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento