menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Donna Oggi", la mostra del Soroptimist per la solidarietà

Un'associazione femminile organizza una mostra di artiste donne sul tema dell'universo femminile a favore del Museo dei bambini de L'Aquila

Sabato 19 febbraio alle ore 17 si è tenuta a Parma, presso la Galleria Centro Steccata in Strada Garibaldi 23 l’inaugurazione della tappa parmigiana della mostra Donna Oggi, realizzata dall’Unione Italiana del Soroptimist International. La mostra “Donna Oggi”, realizzata dall’Unione Italiana del Soroptimist International, è un esposizione di opere di 48 artiste soroptimiste organizzate in una mostra itinerante che attraversa tutta l'Italia e rimarrà a Parma dal 19 al 28 febbraio. Il ricavato della vendita dei cataloghi e della vendita all'asta delle opere che sarà effettuata a settembre a Milano al termine del tour andrà a favore della ricostruzione del MUBAQ, Museo dei Bambini dell'Aquila, distrutto dal terremoto.

La valenza dell’iniziativa è stata riconosciuta dal Presidente della Repubblica con una lettera e una medaglia che accompagnano la mostra. Nella nostra città l’evento ha ottenuto il Patrocinio del Comune. All’inaugurazione erano presenti Wilma Malucelli, Presidente Nazionale del Soroptimist International, l’Assessore all’Ambiente del Comune di Parma Cristina Sassi, l’Assessore ai Servizi Sociali della Provincia di Parma Marcella Saccani.
Il pubblico era numeroso, da notare la presenza di molti rappresentanti di Associazioni: di service, volontariato, culturali, che hanno aderito all’invito della curatrice dell’evento, Cinzia Camorali, Socia del Club di Parma del Soroptimist International.

“La mostra Donna Oggi è un service straordinario” dice Cinzia Camorali. “Un’associazione femminile organizza una mostra di artiste che elaborano opere sull’universo femminile in tutte le sue sfaccettature. La donna quindi protagonista perché artista ma anche soggetto dell’opera d’arte in una mostra che ha come finalità benefica l’aiuto ai bambini de L’Aquila colpita dal sisma. Qui a Parma in particolare ho cercato di coinvolgere altre Associazioni che hanno dimostrato con la loro presenza qui oggi il loro interesse. L’auspicio è che si possa inaugurare una stagione di collaborazione tra le varie Associazioni su questa ma anche su altre tematiche in modo da riuscire a conseguire obiettivi sempre più importanti”.

Il Soroptimist International è un’organizzazione mondiale di donne impegnate negli affari e nelle professioni, che promuove l’avanzamento della condizione femminile e dei diritti umani. E’ nata negli Stati Uniti nel 1921 e conta nel mondo 90.000 socie. Ciascuna socia rappresenta nel proprio Club una differente categoria professionale in modo da favorire un’ampia circolazione di idee tra persone con percorsi lavorativi e background culturali diversi. Il Club di Parma è stato fondato nel 1975 e oggi conta 44 socie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
  • Sport

    Troppa Atalanta, il Parma si arrende: manita di Gasp, altro schiaffo

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 86 casi e un decesso

  • Cronaca

    Parma, sì ad altre riaperture. E da metà maggio coprifuoco posticipato

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento