Musei Civici, riprendono le attività del weekend

Tutti gli appuntamenti di sabato 20 e domenica 21 giugno

Riprendono da questo fine settimana le attività gratuite dei Musei Civici di Parma, a cura del personale specializzato dei musei e promossi dall'assessorato alla Cultura del Comune di Parma, per far scoprire e apprezzare il patrimonio artistico dei musei alla città.

Per evitare gli assembramenti nei luoghi chiusi cambia la modalità della visita guidata che verrà sostituita con una “presentazione” svolta all’aperto in entrambe le sedi museali della Pinacoteca Stuard e del Castello dei Burattini – Museo Giordano Ferrari.

L’accesso ai musei e alle “presentazioni” è gratuito e contingentato per garantire la sicurezza dei visitatori.

La partecipazione agli spettacoli dei burattini necessità la prenotazione (secondo le modalità sotto specificate).

Calendario attività weekend ai Musei Civici 

Sabato 20 e domenica 21 giugno 2020

Sabato 20 giugno

Castello dei Burattini

ore 11.00: presentazione del Museo

All’esterno del Castello dei Burattini verrà illustrato il percorso museale dedicato ad una delle più grandi collezioni di burattini e marionette appartenuti alla Compagnia dei Ferrari e ad altre famiglie di burattinai. I visitatori proseguiranno liberamente la loro visita all’interno dello spazio espositivo rispettando gli accessi contingentati alle sale.

Ore 15 e ore 16.30: doppio show della compagnia I Burattini dei Ferrari con lo spettacolo “La Favola delle Teste di Legno”. Gli spettacoli si terranno presso il Giardino Segreto – spazio esterno al Castello dei Burattini. Prenotazione obbligatoria tramite web app www.comune.parma.it/prenota o contattando il numero 0521-218855 (dalle 10 alle 18) entro le ore 12 di venerdì 19 giugno.

Pinacoteca Stuard

ore 16.30: presentazione del Museo

Nel Chiostro, all’aperto, verrà illustrato il percorso museale che comprende la collezione di Giuseppe Stuard e della Congregazione di San Filippo Neri e le opere del patrimonio artistico comunale.

I visitatori poi proseguiranno liberamente la loro visita alla Pinacoteca rispettando gli accessi contingentati alle sale.

Domenica 21 giugno

Castello dei Burattini

ore 11.00: presentazione del Museo

All’esterno del Castello dei Burattini verrà illustrato il percorso museale dedicato ad una delle più grandi collezioni di burattini e marionette appartenuti alla Compagnia dei Ferrari e ad altre famiglie di burattinai. I visitatori proseguiranno liberamente la loro visita all’interno dello spazio espositivo rispettando gli accessi contingentati alle sale.

ore 15 e ore 16.30: doppio show della Compagnia I Burattini dei Ferrari con lo spettacolo “La Favola delle Teste di Legno”. Gli spettacoli si terranno presso il Giardino Segreto – spazio esterno al Castello dei Burattini.

Prenotazione obbligatoria tramite web app  www.comune.parma.it/prenota o contattando il numero 0521-218855 (dalle 10 alle 18) entro le ore 12 di venerdì 19 giugno. 

Pinacoteca Stuard

ore 16.30: presentazione del Museo

Nel Chiostro, all’aperto, verrà illustrato il percorso museale che comprende la collezione di Giuseppe Stuard e della Congregazione di San Filippo Neri e le opere del patrimonio comunale. I visitatori poi proseguiranno liberamente la loro visita alla Pinacoteca rispettando gli accessi contingentati alle sale.

Musei Civici - Orari di apertura nel weekend

Pinacoteca Stuard e Castello dei Burattini: sabato e domenica e festivi dalle 10.30 alle 18.30, con ultimo ingresso alle ore 18.00.

Museo dell’Opera, Casa natale Arturo Toscanini e Casa del Suono: sabato e domenica dalle 10.00 alle 18.00.

Contatti:

Castello dei Burattini: tel. 0521-031631 mail castellodeiburattini@comune.parma.it

Pinacoteca Stuard: tel. 0521-508184 mail pinacoteca.stuard@comune.parma.it

Casa della Musica: tel. 0521-031170 mail infopoint@lacasadellamusica.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento