menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I "percorsi di luce" di Fiorella Pierobon

La mostra sarà visitabile per un mese, dal 7 ottobre al 7 novembre, nello spazio espositivo di Palazzo Giordani in viale Martiri della Libertà a Parma

"Quella legata alla Via Francigena non è una semplice mostra a tema, non corrisponde all'illustrazione ideale dei pensieri o delle azioni di certi pellegrini in un determinato momento storico, bensì è un pretesto per raccontare e raccontarsi, per conoscere e conoscersi". Così il critico d'arte Maurizio Vanni descrive la mostra di Fiorella Pierobon "Percorsi di luce" che sarà visitabile per un mese, dal 7 ottobre al 7 novembre, nello spazio espositivo di Palazzo Giordani (viale Martiri della Libertà) a Parma.

L'esposizione, che conclude per l'anno 2010 la rassegna promossa dalla Provincia e curata da Stefania Provinciali "Arte a Palazzo Giordani", ha l'obiettivo di portare anche in città l'itinerario percorso dall'artista sulla via dei pellegrini, avviato a Lucca e proseguito poi a Pontremoli, a Berceto ed approdato ora a Parma. I "Percorsi di luce" della Pierobon corrispondono infatti a una mappa ideale dove ritrovare in qualsiasi momento la strada che può condurre ciascuno a reincontrare i valori veri della vita.

La mostra avrà il suo momento culminante giovedì prossimo, 14 ottobre, alle 17,30 con "Salotto d'artista", l'appuntamento in cui l'autrice e tutti coloro che hanno partecipato alla creazione di questo evento espositivo incontreranno il pubblico in un spazio appositamente allestito all'interno di Palazzo Giordani. L'esposizione sarà affiancata dall'iniziativa "Arte in video": al Parma Point (via Garibaldi 18) saranno proiettate testimonianze video sul lavoro dell'autrice (tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.30; tel: 0521 931800).
La mostra, a ingresso gratuito, sarà inaugurata domani, giovedì 7 ottobre, alle 18 e rimarrà aperta fino al 7 novembre (dal lunedì al giovedì dalle 8 alle 18.30 e il venerdì dalle 8 alle 17). L'esposizione è curata da Stefania Provinciali con il patrocinio dell'Associazione Europea delle Vie Francigene.

Fiorella Pierobon
Pittrice autodidatta, sin da giovanissima sceglie di rappresentare la vita quotidiana attraverso l'uso della matita colorata. Partecipa a diverse mostre collettive di pittura in Italia nel 1980, 1981, 1982 e 1985. Il lavoro quotidiano in televisione non le lascia però il tempo necessario per continuare a dipingere e smette. Nel 2003 lascia Canale 5 e, avendo più tempo libero, ritorna ai suoi primi amori: pittura e fotografia. Nel 2005 in qualità di membro di giuria, partecipa a diverse esposizioni di quadri e sculture nel sud della Francia e questo la conduce al suo vecchio amore per l'arte e riprende a dipingere. Nel 2007 realizza finalmente il suo sogno: apre a Nizza il suo atelier d'arte al 31 di rue Droite, la via degli artisti nella vecchia Nizza. Dal maggio 2009 una sua installazione è in esposizione permanente al Lu.C.C.A., il Lucca Center of Contemporary Art.I "percorsi di luce" di Fiorella Pierobon

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento