rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Mostre

Ultimi giorni per visitare a Palazzo Tarasconi la mostra di Ligabue

Gli 83 dipinti e le 4 sculture di Antonio Ligabue sono affiancati da 15 opere plastiche di Michele Vitaloni, per un approfondimento assolutamente “iperrealistico” sul tema della Natura.

Battute finali per la mostra di Antonio Ligabue a Palazzo Tarasconi di Parma. Grande afflusso di visitatori che, malgrado i disagi dovuti al periodo di pandemia, non hanno voluto mancare all’appuntamento con uno degli artisti italiani più conosciuti del ‘900. Un racconto, quello del Toni, in cui Natura e forze contrapposte sono le vere protagoniste. Animali in lotta, belve feroci, contadini impegnati nel lavoro dei campi, nella formula di Antonio Ligabue non v’è spazio per vinti e vincitori, tantomeno per un dramma che si consumi. Si tratta di pura potenza espressa. Gli 83 dipinti e le 4 sculture di Antonio Ligabue sono affiancati da 15 opere plastiche di Michele Vitaloni, per un approfondimento assolutamente “iperrealistico” sul tema della Natura. Le cantine del tardocinquecentesco Palazzo Tarasconi, nel cuore di Parma, riportato agli antichi splendori da un sapiente restauro, sono la suggestiva sede inaugurata da questa straordinaria rassegna e destinata nel futuro ad ospitare mostre di grande qualità.

ULTIMA DOMENICA SPECIALE VISITE GUIDATE GRATUITE ALLE ORE 11.00 E ALLE ORE 16.00comprese nel biglietto d’ingresso!
A cura di Mario Alessandro Fiori, Segretario Generale della Fondazione Archivio Antonio Ligabue di Parma. Per prenotare la visita guidata scrivere a: ligabuemostraparma@gmail.com Posti limitati!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultimi giorni per visitare a Palazzo Tarasconi la mostra di Ligabue

ParmaToday è in caricamento