MotoEstate, parte la corsa a Varano

  • Dove
    Autodromo di Varano
    Indirizzo non disponibile
    Varano de' Melegari
  • Quando
    Dal 11/06/2016 al 12/06/2016
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

L’11 e il 12 giugno il secondo round dei Trofei Wheelup MES farà tappa a Varano Dè Melegari, dove il Motoestate ha scritto la sua storia. Quest’anno, il trentesimo del trofeo, saranno due le trasferte in terra parmense, la seconda in estate inoltrata, il 6 e 7 agosto. Sono 250 i piloti iscritti che dopo l’esordio in Franciacorta tornano a sfidarsi per la conquista del trofeo più longevo d’Italia.
 
Il weekend prevede categorie per tutti i gusti e show per il pubblico che potrà godersi le gare di MiniOpen, Naked, 600 e 1000 Motodiserie, 600 e 1000 Motoestate - categorie aperte a modifiche e gomme nelle quali corrono i più veloci – e Race Attack, formula che si corre nella sola giornata di domenica e Crv. A fianco delle categorie del Motoestate ampio spazio al Civ Junior con al via piloti dai 8 ai 13 anni suddivisi nelle categorie PreminiGp e MiniGp, per due gare che promettono scintille.
 
Ma MES non sarà solo competizione e velocità. Lo spazio Bimbi Biridilla domenica sarà gratuitamente a disposizione dei piccoli ospiti dei Trofei MES, che potranno sbizzarrirsi in giochi, laboratori creativi, favole animate interattive e trucca bimbi, sotto l’occhio esperto di animatrici certificate, una possibilità anche per i genitori di potersi ritagliare un proprio spazio durante la giornata. L’avviamento alla guida e alla Sicurezza stradale saranno coordinate dalla Federazione Motociclistica Italiana – sotto la supervisione di Alessandro De Gregori.
 
La storia del trofeo si scrive dall'estate del 1986 quando questa competizione muoveva i primi passi proprio sul tracciato di Varano, incastonato tra il fiume Ceno e le colline parmensi. Per anni Il Riccardo Paletti per i Trofei Wheelup Motoestate è stata sede unica dell’evento per anni. Poi il torneo del Motoclub Ducale - promosso da Sh Group - si è allargato, portando al suo interno altre piste. Le sfide storiche a Varano non sono mancate, così come i piloti: dall'epoca dei 500 centauri al via ai campioni oggi affermati che muovevano i primi passi nel trofeo, come Max Biaggi, i fratelli Guareschi e tanti altri.  I piloti in erba, poi diventati professionisti, hanno lasciato negli anni spazio ad altri giovani che partono dal Motoestate per intraprendere una possibile carriera nelle corse. Quello che invece è rimasto è un campionato che piace, scelto ancora oggi da giovanissimi e veterani. Appuntamento dunque sabato 11 e domenica 12 giugno all’ Autodromo di Varano per la due giorni più adrenalinica dell’anno con una nutrita schiera di piloti parmigiani ai nastri di partenza e pronti a giocarsi il successo nelle otto categorie al via.
 
Ecco i piloti parmigiani al via questo weekend:


Francesco Amato (MiniOpen)
Mattia Barbierato (MiniOpen)
Poncini Marzia (MiniOpen)
Cristian Battini (Naked)
Paolo Lolli (600 Mes)
Fabio Larini (600 Mes)
Corradi Daniele (600 Mes)
Enrico Nocivelli (600 Mes)
Antonio Pace (600 Mes)
Vinchiaturo Alfredo (600 Mes)
Gianpiero Galante (1000 Mes)
Massimo Accornero (1000 Mes)
Filippi Michele (600 Mds)
Peiretti Federico (600 Race Attack)
Bucchioni Michele (600 Race Attack)
Gilioli Massimo (1000 Race Attack)
Placì Danilo (1000 Race Attack)
Vitiello Luciano (1000 Race Attack)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Auto e moto, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento