Tutti i musei gratuiti del fine settimana

Ecco il calendario

Sabato 5 e domenica 6 Settembre nuovi appuntamenti gratuiti per scoprire il patrimonio dei musei civici di Parma con i laboratori artistici e le presentazioni della Pinacoteca Stuard e del Castello dei Burattini - Museo Giordano Ferrari. Le attività, per adulti e bambini, sono realizzate dal personale specializzato dei musei e promosse dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Parma. 

Sabato 5 Settembre 

CASTELLO DEI BURATTINI 

ore 11.00: presentazione del Museo 

All’esterno del Castello dei Burattini verrà illustrato il percorso museale dedicato ad una delle più grandi collezioni di burattini e marionette appartenute alla Compagnia dei Ferrari e ad altre famiglie di burattinai. I visitatori proseguiranno liberamente la loro visita all’interno dello spazio espositivo rispettando gli accessi contingentati alle sale. 

Non è richiesta la prenotazione. 

PINACOTECA STUARD 

ore 15.30: La mia città geometrica. Laboratorio per bambini da 4 a 10 anni.  

Nella nostra Pinacoteca, prosegue l’esposizione di alcuni dei capolavori della Collezione Barilla di Arte Moderna. Sino a fine settembre si potrà vedere dal vivo l’opera astratta dell’artista parmigiano Atanasio Soldati, Composizione. Il quadro, uno scorcio sui tetti di Parma, ispirerà i bambini  nella creazione del loro capolavoro: una rielaborazione di panorami della propria città attraverso l’uso di tante forme geometriche. 

L’attività si svolgerà all’aperto, nel Chiostro, e per un numero limitato di 6 bambini. I piccoli partecipanti dovranno portare il proprio astuccio personale con matite colorate e pennarelli; noi forniremo il materiale cartaceo. 

Mascherina obbligatoria sopra i 6 anni.  

È richiesta la prenotazione tramite web app www.comune.parma.it/prenota entro le ore 12 di sabato 5 settembre. 

Ore 16.30: presentazione del Museo. 

Nel Chiostro, all’aperto, verrà illustrato il percorso museale che comprende la collezione di Giuseppe Stuard e della Congregazione di San Filippo Neri e le opere del patrimonio artistico comunale. 

I visitatori poi proseguiranno liberamente la loro visita alla Pinacoteca rispettando gli accessi contingentati alle sale. 

Non è richiesta la prenotazione. 

Domenica 6 Settembre 

CASTELLO DEI BURATTINI 

ore 11.00: presentazione del Museo 

All’esterno del Castello dei Burattini verrà illustrato il percorso museale dedicato ad una delle più grandi collezioni di burattini e marionette appartenute alla Compagnia dei Ferrari e ad altre famiglie di burattinai. I visitatori proseguiranno liberamente la loro visita all’interno dello spazio espositivo rispettando gli accessi contingentati alle sale. 

Non è richiesta la prenotazione. 

PINACOTECA STUARD 

ore 16.30: presentazione del Museo 

Nel Chiostro, all’aperto, verrà illustrato il percorso museale che comprende la collezione di Giuseppe Stuard e della Congregazione di San Filippo Neri e le opere del patrimonio comunale. 

I visitatori poi proseguiranno liberamente la loro visita alla Pinacoteca rispettando gli accessi contingentati alle sale. 

Non è richiesta la prenotazione. 

MUSEI CIVICI - ORARI DI APERTURA NEL WEEKEND 

Pinacoteca Stuard e Castello dei Burattini: sabato e domenica e festivi dalle 10.30 alle 18.30, con ultimo ingresso alle ore 18.00. 

Museo dell’Opera, Casa natale Arturo Toscanini e Casa del Suono: sabato e domenica dalle 10.00 alle 18.00. 

CONTATTI: 

- Castello dei Burattini: tel. 0521-031631 mail castellodeiburattini@comune.parma.it 

- Pinacoteca Stuard: tel. 0521-508184 mail pinacoteca.stuard@comune.parma.it 

- Casa della Musica: tel. 0521-031170 mail infopoint@lacasadella musica.it 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Firmato il Dpcm, coprifuoco e spostamenti: cosa cambia per i parmigiani

Torna su
ParmaToday è in caricamento