Musica in Castello nelle terre verdiane tra Fontevivo e Polesine

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 20/08/2016 al 30/08/2016
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Acrodanza contemporanea, musica d'autore, grande lirica.

Tre date da segnare in agenda, tutte a ingresso libero, per il gran finale della rassegna estiva Musica in Castello che chiude nelle terre verdiane il carnet 2016 con tre grandi artisti, tre straordinari big ciascuno nel proprio genere in tre eventi da non perdere: sabato sera (20 agosto, ore 21.30) a Fontevivo nell'incantevole Chiostro del Collegio dei Nobili, adiacente all'Abbazia Cistercense, arriva la performer Amalia Ruocco in Something about happiness – La magia della danza aerea e acrobatica.

Arte, teatro fisico e di ricerca, magia circense e danza contemporanea, mimo corporeo astratto ed espressività: Il 26 agosto ancora a Fontevivo nel parco dell'Ex Convento dei Frati Cappuccini attessissimo Enrico Ruggeri in Un viaggio incredibile – Unplugged accompagnato da Luigi Schiavone alla chitarra e Francesco Luppi alle tastiereri, percorrendo in chiave acustica quarant’anni di successi.

Gran finale da segnare in agenda il 30 agosto a Polesine-Zibello all’Antica Corte Pallavicina con Leo Nucci e Italian Chamber Opera Ensemble: Una vita per l’opera. Il più grande Rigoletto di sempre che ha cantato in tutti i più importanti teatri storici del mondo si racconta e dà corpo alla sua straordinaria voce. Chiude l'estate dunque tra “parole e musica” con un grandissimo big della lirica mondiale la rassegna estiva Musica in Castello, accompagnato appunto da una eccezionale Italian Chamber Opera Ensemble. 

Tutti gli eventi sono a ingresso libero.

Per l'occasione speciale del 30 agosto all'Antica Corte Pallavicina a partire dalle ore 19 sarà possibile cenare all’Hosteria del Maiale con un menu della tradizione in attesa che cominci "Una vita all'Opera", la serata di lirica e musica: lo chef del Castello sul Po, Massimo Spigaroli, ha pensato ad un menu con tutti i salumi di produzione Spigaroli (Culatello in primis) sul tagliere, gli gnocchi aperti mantecati con pomodoro, grani di strolghino e Parmigiano secondo la tradizione di Polesine. Dessert: il dolce casereccio.

Il costo del menu (bevande escluse) è di 30,00 €. Per coloro che ceneranno, l'Antica Corte Pallavicina riserva posti a sedere allo spettacolo. È gradita la prenotazione.

La rassegna “Musica in Castello” è firmata da Piccola Orchestra Italiana con la direzione artistica del Maestro Marco Gerboni e la collaborazione di tutti i Comuni inseriti in cartellone che ospitano i concerti, tra cui il Comuni di Fontevivo e Polesine-Zibello, dove si svolgono gli ultimi tre appuntamenti.

Per informazioni sugli spettacoli
+ 39 380.3340574 - info@piccolaorchestraitaliana.it - www.musicaincastello.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • raccolta fondi per bambini ospedale parma

    • Gratis
    • dal 13 marzo al 11 aprile 2021
    • Ospedale dei bambini Pietro Barilla
  • corso guide museo guatelli

    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento