nel parco di via pelicelli di parma arrivano i libri con le ruote!

Venerdì 13 maggio 2016, il secondo appuntamento con la biblioteca itinerante di Andrea Saccon e Parmakids.

I libri arrivano nel parco, venerdì 13 maggio 2016, per il secondo appuntamento di Libri con le Ruote, la biblioteca viaggiante dedicata ai bimbi. Alle 17.00, Andrea Saccon (noto come La Sajetta), porterà in Via Pelicelli un carico di libri, per bimbi dai 2 ai 10 anni, scesi dagli scaffali della Biblioteca Pavese per raccontare ai piccoli storie ed avventure, e dare la possibilità ai curiosi lettori di essere presi subito in prestito. I prossimi appuntamenti con Libri con le Ruote - progetto immaginato da Andrea Saccon e realizzato da Parmakids con il contributo di Fondazione Cariparma, Fondazione Monteparma e Comune di Parma - saranno il 20 maggio a Piazzale Pablo, il 27 a Via Argonne e il 3 giugno al Parco Nord. Per riconoscere la colorata biblioteca itinerante, piena di pagine da vivere, basta seguire il coccodrillo con il caschetto da aviatore che la guida. E poi, informarsi sulla pagina Facebook "Libri con le ruote", per essere sempre al corrente di tutte le novità. Ogni bimbo che partecipa, conquista ad ogni appuntamento uno speciale passaporto e completandone 5 riceve in regalo un buono libri.

Per informazioni: Parmakids

Federica Sassi 347 8453285

Virginia Maini 339 1213196

Email: info@parmakids.it

Sito web: www.parmakids.it

Ufficio stampa -> https://www.ellastudio.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • corso guide museo guatelli

    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento