November Porc alla corte di Re Culatello

A ZIBELLO –considerata la “Capitale” del Culatello (non a caso la DOP è Culatello di Zibello)- venerdì 18 novembre, inizia la terza tappa della quindicesima edizione di NOVEMBER PORC … speriamo ci sia la nebbia!!

Nel PalaPorc (riscaldato) e collocato in piazza Guareschi, cibo e musica (con il dj Jessie Diamond) per tutti, annaffiati da Birra Menabrea, bevanda ufficiale della rassegna, nei tre gusti 150° Bionda, 150° Ambrata e Menabrea Weiss. E lì vicino, da venerdì sera, si può ammirare la mostra “Gusto di moda – Il cibo e la Moda” che si tiene in quel gioiello del Teatro Pallavicino, uno dei pochi ad essere costruito al primo piano della dimora dei signori del posto. Secondo i tre artisti che la organizzano, la mostra ha una spiegazione nell’affermazione: "mangiare è incorporare un territorio" frase quanto mai vera se si pensa che l’esposizione è inserita in November Porc, e quindi fornisce anche degli elementi per decifrare questa parte del parmense, dove oramai si parla di “sistema Bassa”, uno dei percorsi enogastronomici più importanti a livello nazionale. Così le designer Karina Gosteva e Monica Vietta cercano di proiettare il visitatore attraverso i loro abiti-scultura in un mondo culinario del tutto nuovo e inaspettato, mentre l'artista Valerio Buttarelli mostra come le proteine del glutine possano dar vita a quadri importanti.

Lo spostamento del PalaPorc (la tensostruttura con cucina) ha consentito di liberare il Chiosco dell’ex Convento dei Domenicani che ospita così giostre e intrattenimento per i bambini, oltre a permetterne una piacevole visita agli adulti che, oltre ad entrare nel Museo della civiltà contadina e potranno vedere “Il Cinematografo”, Museo del cinema (inaugurato anno scorso) orari : venerdì 15-21, sabato 10:30-12:30 e 14:30-21, domenica 10-17 (ingresso libero).

Il programma di Zibello prevede per sabato 19 l’apertura in mattinata del Mercato, in cui sono collocati il Bar Menabrea, il punto Averna San Domenico in tour (altro sponsor nazionale) e il merchandisin ufficiale di November Porc dove, assieme a gadgets ed altro, c’è l’abbigliamento 2016 definito LINEA NOTTE.

“Piaceri e delizie alla Corte di Re Culatello” è la denominazione ufficiale dell’area agroalimentare (vi è anche una specifico spazio per artigianato ed hobbistica) ed è contraddistinta dalla presenza quasi fianco a fianco di prodotti di alto livello da tante Regioni italiane assieme alle eccellenze locali: Culatello Dop e Strolghino, Spalla cotta e Parmigiano Reggiano, Vino Fortana del Taro IGT e Anolini, Pesce gatto e Tosone. Fra i prodotti di altre aree, si possono citare il Lampredotto fiorentino e i Formaggi

Bresciani (fra cui uno stand –molto frequentato- specifico del Gorgonzola), dolci siciliani e gastronomia genovese (con Farinata), cioccolato da Pavia e liquori della Costiera Amalfitana, Taralli pugliesi e Toma, Fontina e Tomini piemontesi, Castagnaccio e Caldarroste dal Trentino, olive ascolane e riso pavese, Porchetta di Perugia (oltre ad olio umbro) e cioccolata di Cuneo, agroalimentare sardo (fra cui il pane carta) e il formaggio Grana di Bufala di Cremona, Pasta fresca e mostarda di Mantova e Olive ascolane, Lardo di Colonnata e Tartufo di Alba. Molti punti vendita sono anche stuzzicherie, dove assaporare le specialità “foreste”, fra cui il Risotto al Castelmagno piemontese e gli Arrosticini abruzzesi. Inoltre si troveranno anche prodotti emiliano romagnoli: dall’Erbazzone di Reggio Emilia alla Tigella modenese alle erbe aromatiche di Forlimpopoli.

Si consiglia una sosta allo stand del “Tiro al Salame”, a cura del Circolo Cultori ed Estimatori del Suino, oltre a divertirsi (soprattutto se si vince) si fa beneficenza.

Intorno alle 12 apre il PalaPorc, dove volontarie e volontari preparano piatti della tradizione. Alcuni eventi allieteranno la giornata.

Nel pomeriggio, alle 16:30, nel Palazzo Comunale di Zibello, in Sala Pallavicino, Concerto della Giovane Banda “I Fiatoni”, diretta dal Maestro Michele Grassani, stata costituita da ragazzi che hanno aderito al Progetto educativo musicale promosso dalla Scuola di Musica Arti e Suoni.

In serata c’è la notte giovane che attira con la musica (dj di Radio Bruno, e live dei 6 come Sei) e piatti sfiziosi fra cui il MacPorc, autentico takeaway con prodotti locali e l’immancabile birra Menabrea.

Per i camper, Zibello ha riservato parcheggi in via Caduti di Nassirya, davanti alla Caserma dei Carabinieri, in piazzale Lelio Guidotti – via Avalli (Zona Campo Sportivo) e nella Zona Artigianale inoltre, c’è il Raduno camperisti, organizzato da Camper Club Fidenza e Alpini delle Terre del Po (info: 339 3819803).

Infine, appuntamento domenica con lo Strolghino da Guinness che, dopo essere stato confezionato lungo le vie di Zibello, alle 15:30 verrà cotto e distribuito ai presenti.

Da segnarsi in agenda che per tutto il mese di novembre, 21 ristoranti della Strada del Culatello di Zibello hanno aderito a “A Tavola con November Porc” preparando menù a base di maiale con piatti della tradizioni e rielaborazioni gastronomiche a prezzo dichiarato (per menù, informazioni e prenotazioni: wwww.novemberporc.it).

NOVEMBER PORC è ideato ed organizzato dalla Strada del Culatello di Zibello, e dal Consorzio Antichi Produttori di Culatello e Spalla Cruda, con il sostegno dei Comuni interessati, il patrocinio della Provincia di Parma e della Regione Emilia Romagna.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma Music Park, l'estate al massimo: Marlene Kuntz, Massimo Pericolo, Carl Brave e tanti altri

    • dal 24 maggio al 30 agosto 2019
    • Parma Music Park
  • Dal 10 marzo a ottobre 2019, 4 esclusivi appuntamenti con degustazione sensoriale per scoprire il Museo del Culatello e del Masalén di Polesine Parmense

    • dal 10 marzo al 31 ottobre 2019
    • Location varie
  • Mike Highsnob al Campus Industry

    • dal 6 ottobre 2018 al 6 ottobre 2019
    • Campus Industry
  • fornio in festa 2019: tortellata di san giovanni

    • solo domani
    • 23 giugno 2019
    • Circolo Folkloristico Sportivo Fornio
Torna su
ParmaToday è in caricamento