Omar Pedrini e i Mé Pék e Barba

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Roccabianca
  • Quando
    Dal 17/09/2016 al 17/09/2016
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Ingresso libero
  • Altre Informazioni

Un trio d’eccezione per la serata del 17 settembre “… Così prezioso come il vino” che vedrà salire sul palco del Teatro Arena del Sole di Roccabianca: Omar Pedrini, Alberto Morselli con il suo gruppo The Morselli’s e il gruppo folk parmigiano Mé, Pék e Barba. Un evento dedicato alla musica e al vino, fonte di ispirazione per tutti questi artisti.

Omar Pedrini, cantautore rock ed ex leader dei Timoria è amante e gran conoscitore di vini, mentre Alberto Morselli, grande amico e collaboratore dei Mé, Pék e Barba, è lui stesso produttore di vino. Al nettare di Bacco sarà invece dedicato il prossimo album del gruppo parmigiano, la cui uscita è prevista per i primi mesi del 2018 e di cui a Roccabianca sveleranno qualche anticipazione.

“… Così prezioso come il vino”, organizzato dalla locale sezione Avis, sarà un viaggio tra musica e parole, tra emozioni sensazioni che rievocheranno, in periodo di vendemmia, uno tra i più importanti simboli della cultura mediterranea, imprescindibile elemento senza il quale, da sempre, non è possibile coronare momenti di festa, gioia e felicità

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma 2020 in 48 ore: un itinerario nei luoghi imperdibili della Capitale Italiana della Cultura

    • dal 15 gennaio al 30 settembre 2020
    • Location varie
  • 'Vincent Van Gogh Multimedia & Friends': dal 31 gennaio al 31 maggio

    • dal 31 gennaio al 31 maggio 2020
    • Palazzo Dalla Rosa Prati
  • La musica che fa la storia: inizia la stagione al Campus Industry

    • dal 27 settembre 2019 al 16 maggio 2020
    • Campus Industry Music
  • Time Machine - Vedere e sperimentare il tempo

    • dal 13 gennaio al 3 maggio 2020
    • Palazzo del Governatore
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ParmaToday è in caricamento