menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omofobia, Magda Wystub presenta il documentario 'Yes We Are'

Sabato 24 settembre alle ore 19 presso la Casa Cantoniera la regista sarà presente per parlare della pellicola che racconta la storia di nove donne lesbiche polacche nella difficile lotta per i diritti

Dalla Polonia contro le discriminazioni e l'omofobia. Sabato 24 settembre la regista polacca Magda Wystub introdurrà il suo documentario 'Yes We Are' che verrà proiettato, alle ore 19, presso la Casa Cantoniera di via Mantova a Parma. Un viaggio all'interno dell'attivismo lesbico in un Paese fortemente conservatore dove la lotta per il riconoscimento dei diritti degli omosessuali deve ancora  compiere un lungo percorso. Attraverso l'arrività documentaristica la Wystub racconta le storie di nove donne in sei diverse città polacche immortalate nella loro lotta sociale e politica per l'affermazione della dignità delle persone omosessuali.


"E' la prima produzione tedesca -si legge in una nota- che affronta le scelte di vita delle donne lesbiche in Polonia e le forme di resistenza che mettono in campo contro l'omofobia e la discriminazione". Insieme alla regista sarà presente anche Angela Balzano di Let's Queer Bologna. L'iniziativa è organizzata dal collettivo 'Io sono mia' , nato dall'incontro di alcune donne che affronta i temi della coscienza di genere con iniziative, incontri, dibattiti e proiezioni di film e documentari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: più di 200 casi ma nessun decesso

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

  • Cronaca

    Confartigianato: "A disposizione le nostre sedi per le vaccinazioni"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento