Orchestra dell'opera italiana a Ginevra all'Unog

  • Dove
    UNOG Ginevra
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 09/10/2014 al 09/10/2014
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

"Con Verdi nel Mondo" progetto di Sinapsi Group, lo scorso 9 ottobre è approdato a Ginevra al Palazzo delle Nazioni Unite, per un concerto dedicato tutto a Verdi il giorno dopo il suo compleanno.

Hanno sponsorizzato diversi enti (Comune di Parma, UPI e Camera di Commercio), Clinica Mobile nel Mondo e Salumificio Benassi.

Qui il video della giornata a Ginevra https://youtu.be/2m3kGf9g-5M

​Qui di seguito il comunicato stampa successivo alla giornata

Grande successo di pubblico per il concerto 'Con Verdi nel mondo' che si è tenuto lo scorso 9 ottobre, presso il Palazzo delle Nazioni Unite a Ginevra, in una sorta di anteprima del compleanno di Giuseppe Verdi.

L'evento, che si è svolto in presenza dell'intero corpo diplomatico, ha registrato il sold out, con oltre mille spettatori. L'Orchestra dell'Opera Italiana, il soprano Annamaria Dell'Oste e il tenore Marco Frusoni, diretti dal Maestro Michelangelo Mazza hanno emozionato il pubblico, interpretando le più amate sinfonie e arie verdiane; dal Nabucco al Macbeth, dalla Traviata a I Vespri Siciliani, I Masnadieri, Rigoletto e per concludere, in anteprima assoluta, due arie tratte da La Capinera, melodramma scritto da Gianni Bella e Mogol, entrambi presenti all'evento.

L'Orchestra dell'Opera Italiana ha quindi entusiasmato la sala e il progetto Con Verdi nel mondo, che porterà la musica e la cultura italiana nei musei, nelle ambasciate e negli istituti di cultura delle capitali mondiali più importanti, è stato accolto con grande interesse. Il prossimo appuntamento sarà alla fine di questo mese in Scandinavia; seguiranno tappe in Russia, Cina e America.

Contemporaneamente al concerto, è stata presentata la mostra itinerante dell'artista parmense Vittorio Rainieri, dal titolo "Dedica al maestro Giuseppe Verdi" 1813-2013. Un'esposizione di ventisette rappresentazioni pittoriche, tratte dalle opere verdiane, con l'intento di far rivivere, attraverso disegno e colori, la scenografia immortalata in un monumento che la città di Parma dedicò a Verdi e che fu distrutto durante la seconda guerra mondiale.

Aprendo il concerto, l'Ambasciatore Maurizio Serra, rappresentante permanente presso le Nazioni Unite, Amedeo Trambajolo, vice rappresentante permanente all'Onu, Michael Møller, segretario generale dell'Onu e Davide Battistini, amministratore unico di Sinapsi Group e ideatore del progetto 'Con Verdi nel mondo', hanno ribadito l'importanza dell'iniziativa e l'originalità del progetto, che rappresenta un importante momento di scambio musicale, artistico, culturale, didattico e una crescita per l'Italia e per i paesi coinvolti nel programma.

Il progetto 'Con Verdi nel mondo' vanta il patrocinio dei Ministeri degli Esteri, e dello Sviluppo economico. Ha il sostegno del Comune di Parma, Camera di Commercio e Unione Industriali di Parma, e ha visto in questa tappa ginevrina il supporto di Clinica Mobile nel Mondo e Salumificio Benassi. Inoltre si avvale della collaborazione della Fondazione Luciano Pavarotti (Il 6 settembre scorso la OOI ha suonato in Piazza Maggiore a Modena nel settimo anniversario della scomparsa del grande tenore).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • Florilegium di Rebecca Louise Law a Parma2020 per Pharmacopea

    • Gratis
    • dal 29 febbraio al 19 dicembre 2020
    • Antica Farmacia S. Filippo Neri
  • L’autunno dorato dell’Alta Valtaro

    • dal 9 settembre al 19 novembre 2020
  • Parma Jazz Frontiere: dal 3 ottobre al 18 novembre

    • dal 3 ottobre al 18 novembre 2020
    • Location varie
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ParmaToday è in caricamento