oro&arte, giuseppe bossa incontra l'arte di dali

GRANDE ATTESA PER LA MOSTRA "ORO & ARTE" DEL MAESTRO GIUSEPPE BOSSA CON OMAGGIO SPECIALE A SALVADOR DALI'

Sabato 9 Novembre 2019 alle ore 18 a Parma in Via Trieste 22 c'è grande attesa per il vernissage inaugurale della mostra personale, in stile videoesposizione, dal titolo Oro & Arte" in omaggio al Maestro pittore orafo Giuseppe Bossa, che è rappresentato dal nipote Gennaro Galano. Nell'occasione è previsto anche un omaggio speciale dedicato a Salvador Dali' che ha rappresentato il simbolico ponte di collegamento e di trade union tra l'arte e il gioiello artistico in oro e del quale ricorre l'anniversario dei 50 dalla morte.
Il maestro Bossa con le sue particolari creazioni in oro 18 carati interamente dipinte a mano con tecnica a olio, rappresenta un modello encomiabile di talentuoso artista versatile, che ha voluto sperimentare la formula vincente del legame tra la pittura e l'arte orafa ottenendo risultati di indiscussa valenza qualitativa e ottimale resa estetica. La Dottoressa Elena Gollini curatrice della mostra, che resterà in loco fino al 30 Novembre 2019, ha così commentato "La corposa produzione artistica di camei gioiello, dipinti con impeccabile modus pingendi, realizzata dal maestro Bossa è rigorosamente made in italy, all'insegna della miglior espressione dell'antica tradizione artistica e artigianale del nostro paese, che tutto il mondo guarda con occhio ammirato. In un settore dove le proposte commerciali abbondano e proliferano i canali di diffusione dei prodotti di oreficeria, il Maestro Bossa con la sua attività rappresenta il riconoscimento di un'identità qualitativa ben definita. Per lui l'arte orafa diventa una missione da compiere che va oltre la commercializzazione fine a se stessa e mira a promuovere creazioni artigianali di alto pregio, pezzi unici e irripetibili da collezionismo, frutto di un'eccellente lavorazione che li rende oggetti d'arte e di design creativo davvero speciali. Il gioiello è cultura, creazione originale innovativa e tradizione che si fondono insieme. Ogni pezzo sapientemente lavorato diventa senza tempo e acquista un valore fortemente evocativo, che rispecchia il concetto di sartorialita' del gioiello. Il Maestro Bossa coniuga tradizione nazionale culturale e ispirazione cosmopolita internazionale d'impronta moderna per ottenere dei veri e propri simboli di bellezza, che riflettono in pieno la personalità e il modo di essere di chi li indossa".

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • La musica che fa la storia: inizia la stagione al Campus Industry

    • dal 27 settembre 2019 al 16 maggio 2020
    • Campus Industry Music
  • 'Carosello. Pubblicità e Televisione 1957-1977': al via la mostra alla Magnani Rocca

    • dal 7 settembre al 8 dicembre 2019
    • Fondazione Magnani Rocca
  • Ecco il Barezzi Festival, da Echo & The Bunnymen a Vasco Brondi e Cristiano Godano: il programma

    • dal 15 al 17 novembre 2019
    • Teatro Regio, Auditorium Paganini
  • naked woman di roberto petrolini

    • Gratis
    • dal 9 al 28 novembre 2019
    • Chaos Art Gallery
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ParmaToday è in caricamento