Eventi

Parma, dall'11 al 13 ottobre Fragile Festival: ecco i primi ospiti

Tra le tematiche affrontate da Fragile ci saranno infatti l'alimentazione, la tecnologia, l'economia e la finanza, cercando di trovare soluzioni innovative e pratiche su questioni globali

Santeria annuncia i primi sette relatori ospiti di Fragile, il festival di Arti e Discipline Sostenibili, unico nel suo genere, che avrà luogo dall’11 al 13 ottobre 2024 a Parma in cinque splendide location diffuse in città - Colonne 28, Italia Veloce, due sedi di Laboratorio Aperto e il Palazzo del Governatore. Un evento imperdibile che, attraverso incontri, talk, workshop, show cooking e clean up, mira a stimolare un confronto tra cittadini, imprenditori ed istituzioni per costruire un percorso verso un futuro sostenibile. I primi prestigiosi nomi che interverranno durante la tre giorni sono Agnese Casadei (attivista di Fridays For Future), Alberto Grandi (Professore di storia del cibo presso l’Università di Parma), Andrea Staid (Docente di Antropologia Culturale e scrittore), Giorgio Segrè (Project manager dell’app Sprecometro), Giulia Innocenzi (content creator e divulgatrice), Luca Martines (Managing Director Corporate di Parma Calcio 1913), Silvia Moroni (Content creator e divulgatrice ParlaSostenibile).

Attraverso il coinvolgimento di questi primi ospiti illustri, provenienti da arti e discipline molto diverse, si cercherà di rispondere alla domanda “Come possiamo contribuire oggi alla sostenibilità del nostro pianeta?”, condividendo idee e proposte concrete. Tra le tematiche affrontate da Fragile ci saranno infatti l'alimentazione, la tecnologia, l'economia e la finanza, cercando di trovare soluzioni innovative e pratiche su questioni globali e sfide quotidiane, con uno sguardo concentrato sul futuro e sulle nuove generazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parma, dall'11 al 13 ottobre Fragile Festival: ecco i primi ospiti
ParmaToday è in caricamento