MARLAT "PLAYS UNDRESSED" + MARCO PIPITONE DJ SET at SHAKESPEARE LIVE CAFE

Nella raffinata atmosfera del locale Parmigiano, guidato dalla direzione artistica di Barbara Barbieri, sempre molto attenta alle eccellenze musicali del nostro territorio, una serata all’insegna del lato oscuro della musica.

Ciò che di oscuro c’è nella musica, è il mistero creato dall’alchimia di parole e suoni, attraverso i quali, l’ascoltatore, può vivere esperienze emozionali semplicemente stando fermo ad ascoltare, oppure muovendo il corpo per ballare. La moltitudine di livelli di lettura che si possono associare ad un’opera musicale, inoltre, può far si che il significato di un brano possa essere assai diverso dal suo significante, ed agire come chiave per interpretare in modo personale le sensazioni scaturite dall’ascolto: perché la musica è bellezza e libertà.

All’interno di questo contesto, si dipanerà la serata del 22 gennaio dello Shakespeare live Cafè. 
Da un lato l’attenta selezione del Dj Marco Pipitone, guru della musica parmense, e conosciuto ormai in tutto il nord Italia per le sue selezioni e per l’organizzazione di ispiratissime serate musicali, che quasi come un distillatore andrà ad estrarre l’essenza delle sonorità più intense e sensazionali degli ultimi trent’anni di musica, in un percorso altresì didattico e divertente. 
Dall’altro lato il lirismo musicale dei Marlat, band di punta della scena dark wave parmigiana, che presenterà il suo spettacolo “plays undressed”, nel luogo dove è andato in scena per la prima volta circa un anno fa. “Plays undressed” è uno spettacolo dove Marlat ha spogliato di ogni sovrastruttura le sue canzoni, per mostrarne solo l’essenza, la parte più intima e fragile, la liricità simbolica ed essenziale, prendendo in questo percorso, come coordinate, le sonorità limpide e malinconiche di album quali “Seventeen Seconds” e “Faith” dei The Cure, oppure crude e premonitrici come “Unplugged in New York” dei Nirvana.

Tutto questo, e forse anche qualcosa di più, giovedì 22 gennaio 2015 dalle ore 21.00 allo Shakespeare Cafè Via Goito, 1 a Parma.

Nel locale possibilità di cenare. Dj set prima e dopo il live. Inizio spettacolo ore 21.00
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
informazioni sulla band
Filippo Marlat: chitarra e voce
Fra AngNoir Marlat: Voce e tastiera
Luigi "Pizzu" Pizzuti: basso
Alberto Clerici: batteria

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma 2020 in 48 ore: un itinerario nei luoghi imperdibili della Capitale Italiana della Cultura

    • dal 15 gennaio al 30 settembre 2020
    • Location varie
  • 'Vincent Van Gogh Multimedia & Friends': dal 31 gennaio al 26 aprile

    • dal 31 gennaio al 26 aprile 2020
    • Palazzo Dalla Rosa Prati
  • La musica che fa la storia: inizia la stagione al Campus Industry

    • dal 27 settembre 2019 al 16 maggio 2020
    • Campus Industry Music
  • Time Machine - Vedere e sperimentare il tempo

    • dal 13 gennaio al 3 maggio 2020
    • Palazzo del Governatore
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ParmaToday è in caricamento